Concorso di Poesia

Doppio successo per le formazioni della Happy Car Samb Volley

SAN BENEDETTO – Serie positiva per la Happy Car Samb Volley che va a vincere fuori casa e chiude così la seconda fase del campionato con una prova di carattere. C’era voglia di fare bene, ma soprattutto di riuscire e sfatare il tabù trasferta, e stavolta si è riusciti nell’intento. Ed alla fine ecco il 3-1 con cui le giovani rossoblù hanno liquidato la pratica Idropompe.

Si parte bene e la partita si mantiene su un sostanziale equilibrio, ma c’è troppa frenesia di chiudere subito il punto, frenesia che con squadre esperte bisogna non avere. Infatti, le avversarie brave nel fare pochi errori, e con una buona fase break riescono a far loro il primo parziale. Coach Maurizio Medico predica palma e pazienza, sprona le giovano rossoblu a ricercare maggiore attenzione e massima efficienza su ogni pallone.

Si rientra sperando in un epilogo migliore ed invece le locali mettono ancora più pressione e creano subito un gap importante, con 9 punti di vantaggio, sembra che il set sia ormai compromesso ed invece così non è. Coach Medico da una scossa alla squadra, effettuando il doppio cambio, scelta azzeccatissima visto che si riesce a recuperare ben 7 dei 9 punti di distacco.

Una volta recuperato il gap, si ritorna con D’Ercoli in regia e Del Zompo opposta e la squadra sembra trasformata, ha un altro piglio, ci crede e prova a fare il colpaccio. Più disciplinate e concentrate in difesa rispetto al primo set, con capitan Beni in grande spolvero e capace con i suoi servizi di mettere in difficoltà la ricezione avversaria, la Del Zompo in giornata sicuramente positiva fortissima con i suoi muri e con i suoi micidiali diagonali vanno a prendersi meritatamente il set.

La squadra sembra più tranquilla e comincia a giocare la sua pallavolo, con il suo gioco veloce e schemi che riescono a perfezione. “Peccato che solo quando gli animi si distendono si riesca a giocare con questa veemenza, ma il gruppo è giovane ed è anche normale”, hacommentato il tecnico Medico.

Comunque la squadra sembra trasformata e più o meno i set rimanenti sono fotocopia, con le rivierine brave in battuta e a muro e pazienti nelle situazioni di palla brutta. Ci voleva proprio una vittoria fuori casa, per un campionato che ha visto il fattore campo molto determinante sui risultati, è stato importante, perché ha dato quella consapevolezza che anche se si è fuori dalle mura amiche e si gioca in un determinato modo, nulla è scontato.

Ora inizierà la fase cruciale di questi playoff con partite da dentro o fuori e non bisogna lasciare nulla al caso e giocare al massimo per non finire l’anno sportivo prima del dovuto. Questa la formazione della Happy Car Samb Volley: Stroppa, D’Ercoli, Tonoli, Del Zompo, Cameli, Tufoni, Beni, Giavelli, Acciarri, Vannucci, Tommolini

Nel campionato di 1 Divisione Maschile, l’ Happy Car A  ha domato Fermo. Gara senza storia a Fermo con il 3-0 della Happy Car Samb Volley A sul campo della Don Celso Fermo. Equilibrio solo nel primo set, conclusosi con il punteggio di 20/25 con i rossoblu che hanno dilagato con i punteggi di 25-10 e 25-18.

 

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...