Droga Party nel Maceratese – Diciassette le denunce, presenti anche giovani fermani

Poteva sembrare una sana chiacchierata tra amici al chiar di luna ma l’esperienza delle Forze dell’Ordine ha voluto vederci più da vicino su quel che stava succedendo sabato notte nella zona dell’impianto Cosmari in località Cisterna a Tolentino.

E così quella luce di fiammelle e torce ha rivelato alle squadre militari scese in divisa e in borghese per controllare che si trattava di un  droga party a tutti gli effetti a base di ketamina, hashish e marijuana.

Diciassette giovani, residenti tra Civitanova, Montappone, Tolentino, Mogliano e Petriolo sono stati fermati, controllati e identificati.

Il fuggi fuggi general infatti non ha avuto alcun esito e le Forze dell’Ordine sono riuscite a bloccare gli 11 ragazzi e 7 ragazze: alcuni sono riusciti a liberarsi degli involucri di droga, altri invece non ce l’hanno fatta e sono stati denunciati per possesso ai fini di spaccio di marijuana.

Tutti e 17 si sono presi comunque la denuncia per invasione abusiva di terreno aggravata.

Tempestiva l’intuizione e l’intervento delle Forze dell’Ordine che hanno evitato il consumarsi di queste sostanze che avrebbero potuto avere effetti molto dannosi e potenziali pericoli per la notte stessa.

 

 

 

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...

Lascia un commento