Due nuovi appuntamenti di “Incontra l’Opera” a Macerata

il direttore artistico del Macerata Opera Festival Francesco Micheli

Il 13 e il 15 aprile tornano gli appuntamenti di “Incontra l’opera”, aperti al grande pubblico. Dopo il fortunato tour nelle scuole della provincia di Macerata, che ha coinvolto oltre 3mila studenti, il progetto di formazione sulla musica lirica approda al Teatro Don Bosco di Macerata.

La prima serata è promossa dagli Ordini degli Avvocati, dei Dottori Commercialisti, dei Consulenti del Lavoro e dal Collegio dei Geometri, mentre quella del 15 aprile dalle associazioni di categoria CNA, Coldiretti e Confartigianato.

Sul palco il direttore artistico del Macerata Opera Festival Francesco Micheli insieme alla pianista Cesarina Compagnoni e al cantante Andrea Pistolesi, per novanta minuti di spettacolo alla scoperta dei titoli in cartellone allo Sferisterio: Rigoletto, Cavalleria rusticana e Pagliacci, La bohème.

Gli ingredienti non mancano: estro, creatività, musica dal vivo, canto, multimedialità. Uno spettacolo tutto d’un fiato che incolla alla poltrona e offre anche momenti di interazione. Il pubblico può scoprire quanto l’opera sia presente nella vita di tutti i giorni e nelle varie espressioni artistiche, dai jingle pubblicitari alle pellicole cinematografiche più famose. L’intermezzo dalla Cavalleria rusticana di Pietro Mascagni, ad esempio, introduce il film di Martin Scorsese “Toro scatenato”, la pellicola che racconta la vita del pugile peso medio Jake LaMotta, interpretato da Robert De Niro. Sempre De Niro è protagonista di un’altra pellicola, “Gli intoccabili”, dove interpreta Al Capone e si commuove mentre Enrico Caruso canta l’aria “Vesti la giubba”, di Pagliacci di Ruggero Leoncavallo. Due film che hanno fatto la storia del cinema e che hanno utilizzato celebri arie d’opera, che la prossima estate riempiranno lo Sferisterio.

Le due serate, ad ingresso gratuito, sono aperte a tutti e vengono realizzate in collaborazione con Sferisterio Cultura, Lions Macerata Host, Lions Sferisterio, Kiwanis Macerata, Rotary Matteo Ricci, Rotary Macerata e Inner wheel Club di Macerata.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...

Lascia un commento