E’ Matteo Chinellato il nuovo centravanti della Samb, in arrivo anche Domizi, Vita e il portiere Guerrini


SAN BENEDETTO – E’ Matteo Chinellato il nuovo centravanti della Samb. Il nuovo attaccante è arrivato questo pomeriggio al Samba Village dopo avere espletato le visite mediche per poi mettersi subito a disposizione di Sante Alfonsi. Nella passata stagione ha militato con il Trento in Serie C totalizzando 21 presenze e mettendo a segno una rete. 31 anno il prossimo 2 settembre Chinellato è il classico centravanti d’area di rigore che sa bene sfruttare le sue qualità fisiche per fare spazio ai compagni di reparto, Cardella su tutti.

La sua carriera si è svolta totalmente in serie C vestendo le maglie di Reggiana, Sud Tirol, Cosenza, Cuneo, Como, Padova, Alessandra, Gubbio, Lecco, Imolese e Pistoiese prima di approdare al Trento. Una trattativa che il diesse Vittorio Cozzella stava portando avanti da tempo a conferma che Chinellato era la prima scelta delle Samb.

Ora il prossimo obiettivo della Samb è un centrocampista centrale. Ed il club del Riviera delle Palme avrebbe focalizzato la sua attenzione su Jacopo Domizi. Classe 2003, cresciuto nel settore giovanile rossoblù, nella passata stagione ha disputato da titolare il campionato di serie D con il Pineto risultato tra i migliori del club abruzzese. Ha ricevuto offerta da Fermana e Virtus Verona ma le possibilità di tornare alla Samb ci sono tutte anche se il Pineto sta facendo di tutto per fargli rivestire la maglia biancoceleste.

Essendo un under, poi, andrebbe a completare il numero dei giovani e soprattutto in una posizione del campo che permetterebbe di liberare uno slot in più per un over in avanti. Insomma non resta che vedere l’evoluzione di questa trattativa. Domizi, addirittura era presente tra i tifosi della Samb nel triangolare di Civitanova Marche dello scorso 13 agosto.

Ma la Samb tessererà anche l’attaccante esterno ex Sanremese Diego Vita che in un primo momento sembra destinato a restare qualche giorno in prova. 29 anni, nella passata stagione con il club ligure ha messo a segno 15 reti in 37 presenze in biancoazzurro. Nel suo curriculum anche tanta esperienza sui campi di Serie D.

Ed oggi è arrivato a San Benedetto, anche il portiere ex Lazio Guido Guerrini, classe 1996, in carriera anche con Trapani, Salernitana e reduce dalla parentesi bulgara al Tsarsko Selo. Anche lui dovrebbe essere messo sotto contratto. Il suo compito sarà quello di fare la chioccia ai giovani Berti e Corci.

Infine dalla Lega nazionale dilettanti arriva l’indicazione secondo la quale i gironi e calendari di Serie D potrebbero essere varati tutti insieme nella giornata di sabato 20 agosto.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...