Ecoforum Pesaro-Urbino, verso l’economia circolare dei rifiuti

PESARO – Creare un momento di confronto e dibattito sul tema dell’economia circolare dei rifiuti del territorio con i principali protagonisti del settore (aziende, pubblica amministrazione e consorzi). È questo lo scopo dell’“Ecoforum Pesaro-Urbino”, che si svolgerà giovedì 28 febbraio, alle ore 11, nella Sala “W. Pierangeli” della Provincia, in viale Gramsci 4 a Pesaro.

Un appuntamento unico a livello provinciale, organizzato da Legambiente Marche in stretta collaborazione con la Provincia di Pesaro e Urbino, durante il quale non solo verranno valorizzate le buone pratiche adottate dai comuni virtuosi, ma saranno anche sottolineate le criticità e le possibili soluzioni del sistema di gestione dei rifiuti.

Nel corso dell’evento, inoltre, verranno premiati i “Comuni Ricicloni”, ossia i Comuni più virtuosi che hanno superato il 65% di raccolta differenziata e i “Comuni Rifiuti Free”, ovvero quelle amministrazioni che, oltre ad essere “riciclone”, hanno anche contenuto la produzione pro capite di secco residuo al di sotto del 75 kg/abitante/anno.

Un traguardo, questo, ottenuto grazie a buone politiche di prevenzione, un efficace sistema di impianti di riciclo per il recupero di materia e ad una raccolta porta a porta efficiente. Gli obiettivi della classifica di Comuni Ricicloni, infatti, sono diventati negli anni sempre più stringenti, adeguandosi al panorama della gestione dei rifiuti in Italia che è molto mutato, anche a seguito dell’approvazione nel 2018 del nuovo pacchetto di direttive europee sull’economia circolare.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...