Elezioni Amministrative 2019 / Loggi vince a Monteprandone, Piersimoni a Cupra Marittima e Cardilli a Colli del Tronto: tutti i nuovi sindaci

San Benedetto del Tronto - Election Day, tutti i risultati

SAN BENEDETTO – Si è votato anche per il rinnovo di numerose amministrazioni comunali dell’ hinterland rivierasco e dell’ entroterra piceno. Questi alcuni risultati.

Cupra Marittima. Alessio Piersimoni è il nuovo sindaco con il 56,14%. Si è imposto su Luca Vagnoni e Marino Mecozzi.

Monteprandone. Il vice sindaco uscente Sergio Loggi è il nuovo primo cittadino. Ha preceduto il candidato del Pd Vinicio Ruggieri e Bruno Giobbi.

Cossignano. E’ Giancarlo Vesperini, ex consigliere comunale di San Benedetto, il nuovo sindaco. A lui vanno il 54,9% dei consensi con Arianna Pasqualini che si ferma al 45,02%.

Offida. Nella città del Serpente Aureo si impone Luigi Massa con il 56% dei consensi superando D’Angelo fermo al 44%. “Una vittoria di squadra -commenta il neo primo cittadino- ch premia non solo la campagna elettorale svolta ma un percorso intrapreso da anni ad Offida. Ora si lavorerà per il bene della nostra città per farla diventare grande in Provincia, Regione e a livello nazionale”.

Colli del Tronto. Maggioranza bulgara per Antonio Cardilli che si riconferma sindaco del paese che ha ricevuto oltre 1.600 voti rispetto ai duemila ed oltre complessivi. “Una grandissima soddisfazione -commenta Cardilli- per tutta la squadra, dal primo all’ ultimo. Siamo rimasti uniti e compatti nonostante le provocazioni e le diffamazioni ricevute. Grazie a questo voto continueremo a lavorare con onestà e serietà, ripartendo dal sottopasso, dal centro storico e dalla viabilità. Sono poi in arrivo i fondi per i progetti che abbiamo in cantiere. Dedico questa vittoria alla vice sindaco dott. ssa Doriana Carosi che in questa campagna elettorale è stata continuamente diffamata e che nonostante tutto è risultata la prima degli eletti con 280 voti”.

Montedinove. E’ Antonio Del Duca a riconfermarsi sindaco

Montefiore dell’ Aso. Lucio Porrà si riconferma primo cittadino per avere superato abbondantemente il quorum del 50% più uno richiesto per la presenza di un’ unica lista in gioco.

Monsampolo del Tronto. E’ Massimo Narcisi il nuovo sindaco, ha superato Pierluigi Caioni. “Un’ emozione enorme -commenta il neo primo cittadino-una vittoria giunta dopo una campagna elettorale dura e cattiva. Ora Monsampolo ripartirà alla grande ed il mio grazie va a tutta la squadra”.

Spinetoli. Alessandro Luciani è stato riconfermato primo cittadino. Ha precduto l’ex sindaco ed ex Presidente della Provincia di Ascoli Piceno Emidio Mandozzi. “Ha vinto una grande squadra” commenta Luciani.

Palmiano. Si riconferma Giuseppe Amici.

Montalto Marche. Daniel Matricardi con il 53,4% supera Mirella Breccia ferma al 46,6%.

Castignano. Vince  e si riconferma primo cittadino Fabio Polini con l’ 89, 99 % dei voti.

Rotella. Giovanni Borraccini si riconferma sindaco con il 68,8% dei consensi su Domenico Gentili.

Folignano. E’ Matteo Terrani, delfino del sindaco uscente Angelo Flaiani, il nuovo primo cittadino.

Venarotta. Bis di Fabio Salvi con il 66,41% dei voti.

Montemonaco. E’ Francesca Grilli il nuovo sindaco che batte il primo cittadino uscente Onorato Corbelli che puntava al terzo mandato.

Carassai. Gianfilippo Michetti 54,86 % nuovo primo cittadino. Ha sconfitto Vincenzo Polini (sindaco uscente) e Tiziana Pallottini.

 Comunanza. Alvaro Cesaroni si riconferma sindaco.

Amandola. Adolfo Marinangeli si riconferma primo cittadino.

Massignano. Ancora nel segno di Massimo Romani che si riconferma primo cittadino con il 67,44% dei voti.

 

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...