Elezioni Amministrative 2020 / Senigallia passa al centrodestra, Massimo Olivetti è il nuovo tecnico

SENIGALLIA – Dopo diciannove anni di amministrazione di centrosinistra, Senigallia cambia colore politico. Massimo Olivetti si è aggiudicato il ballottaggio con l’esponente del centro sinistra Fabrizio Volpini. 51%  per il neo primo cittadino e 49% per l’altro candidao.

Grande soddisfazione è stata espressa dal sen. Francesco Battistoni commissario regionale di Forza Italia. “Oggi -dice- è una giornata storica per le Marche e per la Provincia di Ancona. Massimo Olivetti, candidato moderato su cui abbiamo puntato sin da subito, è il nuovo sindaco di Senigallia. Il centrodestra unito ha strappato alla sinistra un Comune di straordinaria importanza, amministrato fino ad ora da Maurizio Mangialardi, ex presidente Anci Marche e candidato governatore del Partito Democratico. In questa Regione abbiamo sconfitto la sinistra in ogni contesto”.

Battistoni poi aggiunge: “Ora ci aspetta un lavoro enorme, per ridare alla città il giusto impulso economico e turistico che merita. Forza Italia farà la sua parte nel processo di cambiamento e di innovazione. Un grande in bocca al lupo a Massimo per i prossimi cinque anni di amministrazione”.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com