Elezioni Regionali Abruzzo / La sen. Isabella Rauti a fianco della candidata Monica Brandiferri


di Stefania Mezzina

TERAMO – La senatrice Isabella Rauti mercoledì 30 gennaio ha fatto visita alla Consigliera di Parita’ della Provincia di Teramo, Monica Brandiferri, candidata alle elezioni regionale nella lista di Fratelli d’Italia per la provincia di Teramo.

Presso il palazzo della Provincia in via Milli la senatrice è stata ricevuta dal Presidente della Provincia, Diego Di Bonaventura, dalla coordinatrice Provinciale di Fratelli d’Italia, Marilena Rossi e dai presidenti di circolo di Fratelli d’Italia presenti sul territorio e nel corso dell’incontro il Presidente della Provincia ha rappresentato alla senatrice <<le difficoltà economiche in cui versano i comuni, la drammatica vicenda dei Prati di Tivo e l’incongruenza della legge del Rio, che ha completamente snaturato l’assetto istituzionale delle province>>.

La consigliera di Parità ha portato all’attenzione della senatrice Rauti <<la mancanza di opportunità di lavoro, soprattutto per le donne,di aziende che chiudono o abbandonano il territorio, esempio ne è lo stabilimento della Unionalpha a Campli>>.

<< Le pari opportunità e il rispetto delle regole in provincia sono un’utopia>>, ha denunciato Monica Brandiferri alla senatrice, già ex Consigliera Nazionale di parità. La Rauti ha affermato l’intenzione di  occuparsi personalmente di verificare, come chiesto dalla Consigliera, che le risorse da destinare ai centri antiviolenza, di fondamentale importanza per le donne vittime di violenza, non siano ulteriormente dimezzate.

In occasione della sua visita la senatrice Rauti ha incontrato l’Agente di Polizia Locale, Anna Capponi, che le ha raccontato la sua paradossale vicenda.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...