Concorso di Poesia

Energicamente, al via nelle Marche un progetto di educazione ambientale

Energicamente, al via nelle Marche un progetto di educazione ambientale

Tutti a scuola di energie rinnovabili con Prometeo Spa. Al via la quarta edizione di Energicamente, il più grande laboratorio didattico dell’Italia centrale che unisce energia, ambiente e scuola. Protagonista, per la prima volta Prometeo Spa, con Estra, Legambiente, Giunti Progetti Educativi e 5.600 alunni di Marche, Abruzzo, Toscana, Umbria e Molise.

 

Percorsi didattici in classe, laboratori teatrali e concorsi a premi per alunni e famiglie. Questo e molto altro è Energicamente. A scuola di energie rinnovabili! l’articolata campagna sul risparmio energetico promossa quest’anno per la prima volta da Prometeo, è in collaborazione con Estra, Legambiente e Giunti Progetti educativi ed è rivolta a tutte le classi delle scuole medie e alle V classi delle scuole elementari. Nata cinque anni fa in Toscana, Energicamente si è nel tempo arricchita di materiali e percorsi didattici ed quest’anno si è estesa, grazie al sostegno di Prometeo, alle Marche e all’Abruzzo.

Energicamente promuove il risparmio energetico e le fonti rinnovabili, coniugando gli aspetti educativi con quelli della sostenibilità ambientale, per contribuire a migliorare gli stili di vita, informare i giovani e le loro famiglie sulle energie rinnovabili.

 

La campagna Energicamente, promossa e sostenuta da Prometeo nelle regioni Marche e Abruzzo, coinvolge nell’anno scolastico in corso oltre 1.300 alunni e ha preso il via nelle scorse settimane con la consegna dei kit didattici alle classi e i percorsi didattici in classe tenuti da operatori di Legambiente e proseguirà con due concorsi uno per le classi e uno per le famiglie.

 

In questa edizione 2014-2015 del più grande laboratorio didattico su energia e ambiente del Centro Italia, Prometeo, Legambiente e Giunti Progetti Educativi ripropongono infatti i percorsi didattici in classe cioè incontri in 50 classi nelle Marche e in Abruzzo con la consegna di un kit didattico che contiene una guida per gli insegnanti, il libretto “Quante energie!” per ogni studente che informa sulle varie energie e sui modi per utilizzarle, un poster, una locandina e “EnergiOca”, il gioco dell’oca sul risparmio energetico. In ogni classe che aderisce all’iniziativa saranno effettuati 3 incontri di 2 ore ciascuno per conoscere tutti i segreti dell’energia.

Oltre agli alunni, Energicamente si caratterizza da sempre anche per l’attenzione alle famiglie per cui è stato ideato il concorso “Ri-Energy”. Gli studenti che parteciperanno ai percorsi didattici potranno prendervi parte compilando, insieme alla propria famiglia, un questionario che sarà distribuito nelle scuole durante i percorsi didattici. Il concorso avrà come premio delle forniture gratuite di gas metano: tre buoni da 600 a 1.000 euro.

 

Quest’anno gli studenti saranno chiamati, attraverso un concorso on line, con tanto di premiazione finale, a diventare ambasciatori di messaggi legati alla tutela dell’ambiente. Green Pirates è infatti la novità della IV edizione di Energicamente: un concorso on-line rivolto alle scuole che, iscrivendosi, dovranno inserire dei contenuti (testi, video, foto, disegni) sul tema del risparmio energetico. Il “messaggio” elaborato alle classi insieme gli insegnanti, dovrà essere inserito e pubblicato all’interno del sito web, www.greenpirates.org, dedicato al Concorso entro il 15 aprile 2015, sarà visibile da chiunque visiti il sito del gioco e potrà essere votato. In più potranno essere condivisi sui social media da amici e familiari, per renderli più popolari. Il concorso prevede tre vincitori per ogni area territoriale saranno premiati con materiali utili alle classi e alle scuole. Un’opportunità per gli studenti di confrontarsi, coadiuvati dai loro insegnanti, con i temi dell’energia e dell’ambiente, attraverso un’esperienza ludico-didattica di scrittura condivisa, che ha l’obiettivo di contribuire a generare sempre più consapevolezza negli “adulti di domani”, sull’importanza di impegnarsi in prima persona nella tutela dell’ambiente, valorizzando le risorse naturali del territorio.

Il momento finale di Energicamente, molto atteso dai ragazzi che hanno partecipato al percorso didattico, si svolgerà a maggio con le premiazioni e la Festa ‘itinerante’ dell’energia che si svolgerà in aree verdi dei comuni di Ancona e Teramo.

 

L’iniziativa è stata presentata questa mattina in conferenza stampa ad Ancona dal presidente di Prometeo Marco Gnocchini, il presidente di Legambiente Marche Luigino Quarchioni, il coordinatore del progetto per Legambiente Marche Andrea Bagalini, la responsabile di direzione di Legambiente Abruzzo Silvia Tauro.

 

“Anche Prometeo da quest’anno è partner di Energicamente, ed è per noi un onore sostenere un progetto dalle così alte finalità sociali – commenta Marco Gnocchini, presidente di Prometeo -. Prometeo sta diventando un’azienda sempre più grande, partecipare e sostenere progetti come Energicamente, con valenza nazionale e con partner così importanti, è la dimostrazione di quanto Prometeo stia crescendo e quale direzione voglia prendere. Portare nelle scuole temi come la promozione dell’educazione ambientale e dello sviluppo sostenibile è – per un’azienda che si occupa di energia e che, da sempre, è vicina al proprio territorio – di fondamentale importanza. Spero che conoscere meglio lo straordinario mondo dell’energia possa modificare il comportamento di tutti in un suo uso attento e consapevole.”

 

“Oltre 1.300 studenti alle prese con le tematiche dell’energia, delle fonti rinnovabili e del risparmio energetico, un grandissimo obiettivo che raggiungiamo grazie alla collaborazione con Prometeo e Giunti Editori che ci danno la possibilità di entrare in classe con un percorso didattico su temi che riteniamo strategici – aggiungono i rappresentanti di Legambiente –. Energicamente, infatti, è un appuntamento significativo che permette di confrontarci con il mondo della scuola e della formazione per rendere cittadini attivi e consapevoli a partire dai cambiamenti negli stili di vita e di consumo.”

 

“Giunti Progetti Educativi lavora da molti anni alla sensibilizzazione dei giovani sui temi dello sviluppo sostenibile nella convinzione che fin da bambini si possa fare la differenza con piccoli gesti quotidiani per la tutela del nostro pianeta. Per questo siamo lieti di far parte del progetto Energicamente – spiega Simona Merlino di Giunti Progetti Educativi -. Il libro da noi realizzato, che ogni ragazzo delle classi aderenti al progetto ha ricevuto, utilizza una modalità comunicativa leggera, con l’obiettivo di trasferire informazioni ed elementi di conoscenza utili a sviluppare il senso di responsabilità e rispetto verso l’ambiente. La guida rivolta agli insegnanti propone attività operative e spunti di ricerca per il lavoro in classe. Ci auguriamo che questa importante iniziativa possa fare la differenza nell’orientamento dei consumi dei giovani cittadini”.

 

 

 

 

Ecco le scuole marchigiane partecipanti al progetto Energicamente:

 

IstitutoScuolaComuneClassiSezioni
Circolo didattico San LazzaroDecio RaggiFano15^elem.
ISC Don BoscoDante AlighieriTolentino43^media
ISC LucatelliLucatelliTolentino13^media
ISC Augusto ScoccheraConeroAncona33^media
ISC Pinocchio MontesicuroF. SocciarelliAncona15^elem.
ISC Pinocchio MontesicuroMedia MontesicuroAncona13^media
ISC Pinocchio MontesicuroMedia PinocchioAncona23^media
ISC Maria MontessoriSecondariaChiaravalle23^media
ISC Pinocchio MontesicuroC. LeviAncona15^elem
ISC Senigallia SudBelardiSenigallia23^media
ISC Senigallia NordMercantiniSenigallia21^media
ISC P. Tacchi Venturi(San Severino)San Severino43^media
ISC Montemarciano MarinaSecondariaMontemarciano33^media
ISC Montemarciano MarinaPrimariaMontemarciano15^elem.
ISC Falconara CentroC.G.CesareFalconara33^media
ISC Posatora Piano ArchiF. PodestiAncona23^media
ISC OffidaPrimariaOffida15^elem
ISC OffidaSecondariaOffida23^media
ISC Folignano-MaltignanoVilla PignaFolignano23^media

 

 

Per ulteriori informazioni sulle modalità di adesione e sulle varie proposte della Campagna EnergicaMente: www.energicamenteonline.it

 

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...

Lascia un commento