Esce l’ultima opera di Raffaella Milandri: Nativi Americani. Guida alle Tribù e riserve indiane degli Stati Uniti

SAN BENEDETTO – Ci sono voluti tre anni a Raffaella Milandri per completare la sua ultima fatica: una guida completa e aggiornata sui Nativi Americani negli Stati Uniti. La Milandri, oltre a essere giornalista e scrittrice, è nota attivista per i diritti umani dei Popoli Indigeni, sul campo da oltre 13 anni: divulgare la cultura e la realtà dei Nativi Americani è una sua mission primaria. Non a caso, infatti, è membro adottivo e onorario di due tribù di Indiani d’America.

Afferma la autrice sambenedettese: “Sono scrittrice per poter divulgare la importanza della diversità e della multiculturalità, che sono le vere e uniche maestre di vita, in questo mondo in cui ci si schiera solo da una parte o dall’altra, senza dialogo e senza voler ascoltare l’altro”.

In Italia, ma anche all’estero, i Nativi Americani sono oggetto di molta disinformazione. Chi pensa che siano quasi estinti, chi crede che vivano ancora nei teepee. Eppure con il Census 2020, l’ultimo censimento, sono risultati oltre nove milioni negli Stati Uniti. Ci sono centinaia di tribù e riserve, di diverse tipologie, pur se la maggioranza di loro vive in aree metropolitane, al di fuori delle riserve: gli Urban Indians. Studiano, lavorano, cercano di proteggere la loro cultura e le loro usanze.

Dice Raffaella Milandri: “Ho voluto fortemente realizzare Nativi Americani. Guida alle Tribù e Riserve Indiane degli Stati Uniti, non solo per divulgare preziose informazioni  storiche e culturali, ma anche per poter aiutare il turismo nelle riserve, e quindi le economie tribali”.

Il lavoro certosino di Raffaella Milandri, studiosa esperta di Nativi Americani, consegna al lettore un portale di accesso a un universo di informazioni storiche, legislative, turistiche e culturali, una guida fondamentale e unica. Indispensabile per chi vuole informarsi, studiare o organizzare un viaggio. È la prima guida a offrire una panoramica completa e aggiornata della complessità e vastità di culture e di tribù di Nativi Americani degli Stati Uniti, insieme a Alaska e a Hawaii.

Un testo, edito da Mauna Kea Edizioni, anche nell’ottica di aiutare con il turismo le economie delle Nazioni Indiane,  da consultare per abbracciare la realtà delle tribù e delle riserve, che sono suddivise stato per stato e organizzate per tipologia. Storia, leggi, focus sulle boarding school, sui musei dedicati agli Indiani d’America, sui pow wow, sulle associazioni native. La prima presentazione nazionale avverrà a Pesaro, col patrocinio del Comune di Pesaro, il prossimo 12 novembre.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...