Concorso di Poesia

ESERCITO: PRECETTO PASQUALE INTERFORZE ALLA MESSA IN CATTEDRALE AD ASCOLI PICENO

ESERCITO: PRECETTO PASQUALE INTERFORZE ALLA MESSA IN CATTEDRALE AD ASCOLI PICENO

Ieri mattina, il 235° Reggimento Addestramento Volontari “Piceno”, con una nutrita rappresentanza di Ufficiali, Sottufficiali, Graduati, Soldati e Volontari del 1° Blocco 2015, giunti da una settimana alla “Clementi” per la frequenza del corso di formazione di base, ha partecipato, nella Cattedrale di Ascoli Piceno, alla celebrazione del Precetto Pasquale dedicato alle Forze Armate ed ai Corpi Armati dello Stato presenti sul territorio.

Alla Santa Messa, officiata dal Vescovo di Ascoli Piceno, Monsignor Giovanni D’Ercole, hanno presenziato i Gonfaloni del Comune e della Provincia di Ascoli Piceno, decorati di Medaglia d’Oro al Valor Militare, le massime Autorità civili e militari della Città e della Provincia di Ascoli Piceno ed il Comandante del Raggruppamento Unità Addestrative, Generale di Brigata Gabriele Toscani De Col.

Sono intervenute al rito religioso, inoltre le rappresentanze di tutte le locali Associazioni Combattentistiche e d’Arma, con i loro labari e vessilli, i familiari del personale in servizio ed in congedo oltre a numerosi cittadini ascolani, a dimostrazione della vicinanza tra il capoluogo marchigiano e tutti gli uomini e le donne che, in uniforme, sono quotidianamente e silenziosamente al servizio delle Istituzioni.

La cerimonia è stata organizzata Reggimento Addestramento Volontari “Piceno” e curata, per gli aspetti liturgici di concerto con la curia vescovile, dal Cappellano Militare del 235° Reggimento, Don Mauro Colarusso, con la collaborazione del Decano Cappellano Militare, Padre Giuseppe Faraci, del Cappellano della Polizia di Stato di Ascoli Piceno, Don Adam Baranski , di quello della Guardia di Finanza, Padre Giancarlo Locatelli, e dei Carabinieri, Don Sergio Raparelli.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...

Lascia un commento