Far accadere le cose producendo risultato “attraverso gli altri”: il corso di Facciamo31


MONTEGRANARO – Per aumentare la competitività di un’organizzazione servono persone che sviluppano la giusta mentalità e adottano il metodo più efficace per raggiungere i propri obiettivi. È importante che si considerino sempre entrambi gli elementi, perché “il metodo senza mentalità non accade, mentre la mentalità senza metodo non si magnifica”.

Queste le parole della dott.ssa Daniela Sensini, Consulente Direzionale e Formatrice Facciamo31, speaker della sessione di Efficacia Operativa® tenutasi lo scorso venerdì 17 giugno presso l’Hotel Horizon di Montegranaro. Oltre 100 coloro che hanno partecipato (in presenza e online) a questo corso altamente operativo, rivolto a coloro che ogni giorno gestiscono altre persone, A.D. e manager, per aiutarli nella formazione dei propri collaboratori, attraverso nozioni dalle forti basi scientifiche.

Ancora una volta, la scuola di impresa Facciamo31 è stata in grado di riunire l’imprenditoria attorno a temi che sempre di più oggi risultano centrali per ottenere un vero vantaggio competitivo sul mercato. Tra i principali focus della sessione formativa: la necessità di accrescere la propria “consapevolezza di ruolo” da parte di ogni componente dell’azienda costituisce la base su cui costruire qualsiasi “altezza organizzativa”. Il vantaggio di avere collaboratori che conoscono e portano a termine le proprie responsabilità, è quello di avvalersi di professionisti altamente focalizzati al raggiungimento degli obiettivi strategici per l’organizzazione.

A supporto delle nozioni teoriche, le esercitazioni pratiche presenti nella “Cassetta degli attrezzi”, il manuale realizzato dai Consulenti e Formatori di Facciamo31, hanno permesso di allenarsi fin da subito a pianificare le attività chiave per la realizzazione degli obiettivi individuati, monitorandone i risultati.

Un buon Responsabile è quello che fa accadere le cose importanti per l’organizzazione, attraverso uno sforzo cosciente e attività dedicate in agenda, piuttosto che aspettare che esse accadano da sé.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...