Fatti reali, Persone reali: scopri la verità sulla droga con il webinar dell’associazione Mondo Libero dalla Droga

MACERATA – “Molti indicatori relativi alle sostanze di uso più comune inducono a credere che la disponibilità di droghe rimanga elevata. Oltre allo sviluppo della produzione, l’aumento delle intercettazioni di grandi quantità di cocaina, resina di cannabis e (in misura sempre maggiore) di eroina trasportata via mare, spesso in container intermodali, crea preoccupazioni in merito alle infiltrazioni di organizzazioni criminali nella filiera delle logistiche, nelle rotte dei trasporti e nei grandi porti.”

“Nel 2018 la quantità di eroina sequestrata nell’Unione europea è salita a 9,7 tonnellate (dalle 5,2 tonnellate del 2017), principalmente a causa dei singoli cospicui sequestri effettuati nel porto di Anversa. Nel 2017 e nel 2018 la Turchia ha sequestrato circa 17 tonnellate di eroina ogni anno (17,4 e 17,8 tonnellate), i quantitativi più ingenti negli ultimi dieci anni.”

Queste le parole di introduzione dell’ultimo rapporto dell’EMCDDA (Osservatorio europeo delle droghe e delle tossicodipendenze): la situazione peggiora di anno in anno.

Questo è il principale motivo che spinge i volontari dell’associazione Mondo Libero dalla Droga, a non fermare le attività di prevenzione ma anzi implementarle. Infatti, dall’inizio della pandemia, sono stati organizzati webinar con accesso gratuito dove si è andato a trattare il problema da diversi punti di vista.

Pertanto i volontari non si fermano e organizzano un altro webinar gratuito giovedì 8 Ottobre alle ore 20:30 dove ci sarà come ospite Francesca Piccioni, dottoressa ina Teorie, Culture e Tecniche di Servizio Sociale e la testimonianza di Vincenzo Dinoia, volontario dell’associazione.

Questo progetto prevede altri prossimi incontri al fine di arrivare ai ragazzi prima che arrivino gli spacciatori o le sostanze stesse in un secondo momento. “L’arma più efficace nella guerra contro le droghe è l’istruzione.” scrisse l’umanitario L. Ron Hubbard

Per questo da anni l’associazione si presta negli istituti di istruzione, eventi sportivi, fiere ed altri momenti di incontro, così da informare giovani, genitori e insegnanti sulle reali conseguenze dell’abuso delle sostanze stupefacenti.

L’evento si terrà sulla piattaforma ZOOM e verrà fornito il link a chi lo richiede via email scrivendo all’indirizzo mondoliberodalladrogapadova@gmail.com o contattando il numero 391.438.1933 .

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com