Serie D: La Fermana inizia dal pareggio

la prima di campionato

La Fermana inizia dal pareggio.
Una partita a reti inviolate quella che ha ospitato domenica pomeriggio il Bruno Recchioni di Fermo.
Di fronte alla squadra di casa un San Nicolò dell’ex Paris che ha reso omaggio alla città e alla tifoseria con una maglietta Curva Duomo e un mazzo di fiori.
La Fermana scende in campo con il 4-3-2-1, Pedalino unica punta in tutti i sensi, spesso lasciato solo per un attacco troppo poco sguarnito. E ci si chiede già se saranno previste altre entrate per dargli man forte in prima linea.
Debutto per il portiere di casa Savut con Lupinetti assente.
La partita inizia con un pressing del San Nicolò e per tutto il primo tempo i gialloblù sembrano passeggiare in mezzo al campo.
La marcia cambia però nella ripresa, quando l’inserimento di Fabiani dà linfa alla squadra e la Fermana inizia ad avvicinarsi alla porta ma è sciupona nel finale.
La partita si conclude così sullo 0-0 con i canarini che hanno mostrato una discreta difesa ma poco smalto davanti.
Il prossimo incontro sul sintetico di Recanati.

TABELLINO:
Fermana – San Nicolò 0-0

Fermana: Savut, Orsino, Gregonelli, Omiccioli (19’st Ionni), Cusaro, Terrenzio, Piergallini (41’st Marini), Misin, Pedalino, Iacoponi, Nazziconi (23’st Fabiani A.). All. P.Ferretti
A disp: Lupinetti, Filipponi,Del Monte, Agostinelli, Palmisano, Bracciotti

San Nicolò Calcio: Digifico, D’Orazio, Mozzoni, Micolucci, Mbody, Petronio, Bisegna, Stivaletta, Tarquini (45’st Cremona), Iaboni(43’st Moretti), Paris (23’st Chiacchiarelli). All M. Epifani
A disp: Palombo, Gabrieli, Montecchia, Pretara, De Santis, Alessandroni

Arbitro Sig. S. Lorenzin di Castelfranco (Mariottini/Scacchi)

Reti: /
Ammoniti: 7’st Petronio,12’st Stivaletta, 15’st D’Orazio, 27’ st Terrenzio, 30’st Cusaro

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...

Lascia un commento