Fermo – Dimissioni di massa, la Brambatti fuori dai giochi

Fermo - Dimissioni di massa, la Brambatti fuori dai giochi

La politica fermana tira un sospiro di sollievo ma chi lo sa..
Nella Brambatti è fuori dai giochi, l’elenco dei consiglieri dimissionari dal notaio Ciuccarelli ha raggiunto il numero di 21, ne bastavano 17 per far decadere il Sindaco.
A dare il colpo di grazia dopo Bagalini, Marzoni e Nicolai del PD, l’UDC di Gallucci e Capriotti e gli esponenti di Forza Italia De Felice, Torresi Mauro, Ficcadenti e Capriotti.
Ora non resta altro che il protocollo in Comune e la comunicazione del decadimento alla Prefettura che nominerà il Commissario e poi si potrà aprire la partita, da tempo in realtà già aperta, per le prossime elezioni che a questo punto verosimilmente coincideranno con le regionali di maggio.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...

Lascia un commento