Fermo – I giovani di Forza Italia a sostegno della Croce Rossa

Fermo - I giovani di Forza Italia a sostegno della Croce Rossa

Ieri pomeriggio i ragazzi del coordinamento comunale Forza Italia giovani, accompagnati da Alessandra Iacopini (coordinatore Forza Italia Fermo) hanno incontrato presso la sede della Croce Rossa fermana la presidente Ludovica Lignite e le hanno consegnato giocattoli, vestiti, coperte e denaro. Il 27 dicembre infatti era stata organizzata una cena di beneficenza presso la pizzeria Habanera alla quale hanno partecipato numerosi giovani di FI delle Marche e altrettanti adulti. I giovani forzisti non si sono fermati e oltre al contante, hanno continuato a raccogliere giocattoli e vestiti, sia nuovi che usati, durante tutto il periodo natalizio. Una parte dei giochi dovrebbero essere utilizzati per l’allestimento della ludoteca gestita dalla Croce Rossa nel nuovo reparto di pediatria dell’ospedale di Fermo.
I ragazzi vogliono ribadire il loro orgoglio verso il movimento che giorno dopo giorno e’ sempre più attivo sul territorio, grazie anche all’autonomia e all’indipendenza che il movimento giovanile ha e ha sempre avuto. La vice coordinatrice Alessia Savini commenta: “Non siamo un gruppo di manovalanza per il partito, siamo un gruppo autonomo con iniziative nostre, una classe dirigente a tutti gli effetti, pronti a scendere in campo anche in vista delle prossime Elezioni Regionali in cui siamo fiduciosi; Forza Italia può e deve vincere”. I ragazzi inoltre promettono altre iniziative per questo 2015 e sottolineano la preoccupazione per l’occupazione giovanile marchigiana che, secondo i dati eurostat, dal 2007 al 2013 e’ scesa del 26,8%. “Sono dati che non possiamo permetterci e che sono frutto anche di una cattiva politica da parte del PD nella regione Marche. Politica che opprime i cittadini con continui aumenti di tasse, che non aiuta noi giovani, non riuscendo a creare opportunità di crescita”, sottolinea Lorenzo Pelacani.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...

Lascia un commento