Fermo – lettera delle Associazioni del Commercio al Sindaco

Fermo - lettera delle Associazioni del Commercio al Sindaco

            “Le sotto firmatarie Associazioni del Commercio e Turismo di Fermo , rilevando che :

– Da anni l’interesse della sua amministrazione è rivolto prevalentemente verso il settore agricolo a spese del tessuto commerciale di Fermo .infatti , con le migliaia di euro che il comune versa da anni per l’affitto dei locali in via Respighi e usufruiti unicamente dagli agricoltori , unico caso in italia ; con un mercato settimanale ambulante del sabato dove gli agricoltori sono inseriti sia in Piazza del Popolo che in piazzale Tupini e che usufruiscono , non si sa a quale titolo , del locale ex mercato coperto ; col mercato in località Santa Petronilla, recentemente realizzato su nostra richiesta , ma poi monopolizzato solo dagli agricoltori .

– nonostante le enormi somme pagate al comune di Fermo , TASI. TARES, ecc. dal settore turistico/commerciale nel bilancio comunale non vi è traccia di somme o progetti o iniziative verso questo settore sia a breve o sia lungo termine , danneggiando così fortemente il tessuto economico turistico/commerciale di Fermo .

– nel nostro settore a Fermo vi è oramai una esagerata e diffusa   concorrenza sleale e forse in alcuni casi anche ai limiti della legalità dovuta alle iniziative concesse dall’amministrazione senza limiti e controlli per mercatini , sagre, cene , esposizioni ecc. Le Associazioni del Commercio sono anni , ripetiamo anni che chiedono un regolamento che indichi chiaramente per queste iniziative , tempi , modi , diritti e doveri .

– sono anni che chiediamo di discutere seriamente e ridare l’importanza che merita al mercato settimanale del sabato senza avere risposte adeguate ed assistendo al progressivo degrado a mercatino di periferia .

– Nonostante i numerosi inviti ad aprire un tavolo per la riqualificazione dell’area “Ex Mercato Coperto” , non siamo mai stati convocati né avuto notizie di una volontà dell’amministrazione a trattare l’argomento , cosa ancor più grave di fronte alla disponibilità di più privati a riqualificarlo a costo zero per il Comune .    

         con la presente siamo a comunicarLe , con dispiacere , che fin da oggi non siamo piu’ disponibili ad incontri con la sua Amministrazione se quanto sopra non venga in tempi brevi discusso e risolto ”

 

FIRMATO :              

CONFCOMMERCIO CONFESERCENTI ASSOCOMMERCIANTI-FERMO

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...

Lascia un commento