Fermo – Tipicità, la tradizione digitalizzata

Fermo - Tipicità, la tradizione digitalizzata

Un entusiasmo senza precedenti ha attraversato la rete, tra cinguettii e condivisioni, nella fase preparatoria di Tipicità. A poche ore dall’inaugurazione della XXIII edizione, in programma dal 7 al 9 marzo a Fermo, si registra il crescete interesse di un pubblico, sempre più smart, attivo e competente. Facendo un raffronto con l’ultima edizione, il traffico social nel mese che precede la manifestazione è aumentato di oltre i mille punti percentuali, numeri che addirittura raddoppiano focalizzandosi sugli ultimi sette giorni.

Tanto interesse per un contenitore d’eventi che in tre giorni proporrà oltre 250 voci che si racconteranno, confronteranno e animeranno più di 90 eventi: show cooking con grandi chef, presentazioni multimediali di territori, lancio di libri, tavole rotonde, convegni, musica e spettacoli che guardano alle Marche del futuro. Un carnet ricchissimo, che sta già registrando il sold out in tanti appuntamenti presi d’assalto grazie alla possibilità di registrarsi online offerta dal sito ufficiale.

L’inaugurazione della XXIII edizione di Tipicità coincide col lancio della nuova app ufficiale, che sarà rilasciata in una veste completamente rinnovata e che permetterà di vivere l’esperienza totale di Tipicità, raccogliendo punti per sbloccare contenuti premium a caccia delle identità. L’app realizzata da MED Innovation sarà rilasciata nel corso della notte.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...

Lascia un commento