Finanziamenti: accordo tra la BCC di Ripatransone e del Fermano con commercialisti e tributaristi

RIPATRANSONE – La Bcc di Ripatransone e del Fermano ha ufficializzato l’istituzione di un plafond di finanziamenti destinato a specifiche categorie professionali, tra cui i Dottori Commercialisti, gli Esperti Contabili e gli iscritti all’Associazione Nazionale Consulenti Tributari dell’albo delle province di Ascoli Piceno e Fermo.

“Si tratta – ha dichiarato il Presidente della Bcc di Ripatransone e del Fermano Michelino Michetti – di una decisione che sottolinea la presenza della nostra Banca nei territori del Piceno e del Fermano e che, in questo caso, sostiene determinate categorie professionali nell’ambito di un più ampio processo di analisi del territorio, alla ricerca di formule di sostegno sempre più utili alle famiglie, alle imprese e, appunto, ai professionisti”.

In base all’accordo, i beneficiari potranno ricevere, su un tetto massimo finanziabile di cinquantamila euro per cinque anni, ad un tasso particolarmente vantaggioso per qualsiasi progetto che comporti un investimento. Al finanziamento, potrà essere abbinato inoltre un conto corrente con una particolare remunerazione delle giacenze e con facilitazioni per l’attivazione del web banking e per la convenzione POS.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...