Concorso di Poesia

“Folignano 1861: tra Unità e brigantaggio” – Domani presentazione del libro

"Folignano 1861: tra Unità e brigantaggio" - Domani presentazione del libro
Sabato 11 aprile con inizio alle ore 17.30 nel suggestivo scenario del Museo Archeologico-Antiquarium di Folignano si svolgerà la presentazione della pubblicazione “Folignano 1861: tra Unità e brigantaggio” a cura di Erminia Tosti Luna e Daniele Ricciotti.
Si tratta di una ricerca storica che ha attinto da una ricca varietà di documenti sul fenomeno brigantaggio reperiti presso l’Archivio di Stato di Ascoli Piceno, l’Archivio diocesano e della parrocchia di Folignano, per ricostruire, sullo sfondo del periodo unitario, le vicende che si sono svolte nel centro folignanese e nei territori limitrofi nel recente passato.
Erminia Tosti Luna ricostruisce il vissuto e la quotidianità dell’epoca tracciando un quadro organico relativo alla vita socio-economica e alle vicende che, raccontanti con dovizia di particolari, tratteggiano con grande realismo la Folignano nel periodo unitario.
Gli atti degli interrogatori, le sentenze di condanna e i resoconti delle scorribande sul territorio di Folignano ad opera di briganti o di cittadini residenti accusati di esserne complici, invece, sono stati la base su cui Daniele Ricciotti ha indagato per restituire alla luce nomi, vicende e intrighi che hanno interessato folignanesi e personaggi illustri come Bernardo Stramenga.
Il volume, disponibile per la vendita presso il Comune di Folignano e l’editore Palumbi, oltre che nei maggiori Internet book store, è impreziosito dall’introduzione del professore Marco Severini e da un saggio sulla storia del confine tra Regno di Napoli e Stato Pontificio – dove Folignano ha rappresentato da sempre una terra di passaggio per l’una e l’altra via – scritto dal professore Costantino Di Sante.
Chiudono il libro un saggio della dottoressa Laura Ciotti e un repertorio fotografico con la riproduzione integrale del materiale messo a disposizione dall’Archivio di Stato di Ascoli Piceno.
Il libro è patrocinato dall’Archivio di Stato di Ascoli Piceno e pubblicato dal Comune di Folignano con il contributo della Presidenza del Consiglio dei Ministri e della Provincia di Ascoli Piceno, e si fregia del logo ideato per celebrare i 150 anni dell’Unità d’Italia, ottenuto nel 2011, anno di avvio delle ricerche.
Alla presentazione che si svolgerà nel Museo archelogico della frazione Villa Pigna (nei pressi dell’Ufficio Postale), prenderanno parte gli autori e collaboratori, tra i quali Giovanni Stramenga.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...

Lascia un commento