Concorso di Poesia

Forte maltempo nell’ascolano – Incidenti e danni

porto d'ascoli sott'acqua

Una vera e propria bomba d’acqua che si è abbattuta nel pomeriggio in tutta la Regione e in particolare sulla Provincia di Ascoli Piceno.

Una pioggia torrenziale che ha causato forti allagamenti nella zona dell’Agraria e a Porto D’Ascoli nella zona del Centro Commerciale che sembra abbia subito forti danni per colpa di alcune tubature saltate.

Non sono mancati come sempre gli incidenti:
sull’Ascoli Mare è stato chiuso il tratto compreso tra Spinetoli e Castel di Lama in direzione Ascoli per un impatto tra due vetture, una Fiat Idea e una Renault Megane che si sono ribaltate. I conducenti sono feriti in modo lieve e la zona è stata interessata da forti disagi alla circolazione.

Problemi soprattutto in prossimità dei sottopassaggi: in via Mare un’auto è rimasta bloccata e sono stati necessari i Vigili del Fuoco per il soccorso e ad Ascoli città una ragazza è rimasta in panne in un sottopassaggio con mezzo metro di acqua.

Nelle altre province marchigiane non è andata meglio: a Fermo, ennesimo incidente in via Bellesi con diverse vetture coinvolte in un tamponamento a catena dovuto alla scivolosità dell’asfalto. Non ci sono stati feriti ma anche lì lunghissime code di vetture.
A Macerata invece necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco dopo l’incidente che ha visto uscire di strada un autobus dell APM a causa del fango.
In provincia di Ancona in poche ore il lungomare si è trasformato in un fiume in piena.

Per la giornata di giovedì sono previste di nuovo forti piogge, soprattutto nella parte centro-settentrionale della Regione.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...

Lascia un commento