Forza Italia Marche in videoconferenza con Silvio Berlusconi

ANCONA – Eravano oltre 50 i  partecipanti ieri alla call organizzata con il presidente Silvio Berlusconi, il vicepresidente Antonio Tajani ed il coordinamento regionale di Forza Italia Marche alla presenza di Sestino Giacomoni, segretario della conferenza dei coordinatori regionali, Gregorio Fontana responsabile organizzazione di Forza Italia ed i parlamentari Simone Baldelli ed Andrea Cangini.

Tanti i temi trattati e gli interventi -dice il commissario regionale azzurro sen. Francesco Battistoni- ma soprattutto un rinnovato entusiasmo e la volontà di sempre di fare il bene dell’ Italia e degli italiani. Berlusconi ha avuto modo di confrontarsi con i nostri dirigenti, amministratori locali e responsabili dei vari dipartimenti, chiedendo ad ognuno di loro di produrre un documento da veicolare nelle sedi di discussione nazionale.

La capacità del Presidente di fare il punto sulla situazione e di rendersi bussola di competenza e concretezza per il futuro dell’ Italia, colpisce anche chi, da oltre 25 anni, come me, ha modo di conoscerlo. I mesi che ci aspettano saranno decisi, per  l’ Italia e per le Marche tutte e noi di Forza Italia sappiamo bene cosa fare: riforme serie per combattere la burocrazia, incentivare le grandi opere, realizzare gli improcrastinabili lavori di adeguamento delle infrastrutture e, soprattutto, alleggerire il peso fiscale per famiglie ed imprese.

La nostra squadra è pronta, abbiamo sindaci, consiglieri, assessori e dirigenti fra i più preparati della regione e fra i più motivati a fare la differenza. I momenti di confronto, inoltre, continueranno per tutto l’ anno, intervallati, come ha promesso il Presidente Berlusconi, da una sua visita nelle Marche, appena sarà possibile. Nel frattempo- conclude il sen. Battistoni- continueremo a lavorare per assicurare un futuro migliore a tutti i marchigiani”.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...