Gino Sabatini nominato come nuovo vice presidente di Unioncamere, il primo in rappresentanza delle Marche

SAN BENEDETTO – Il presidente della Camera di Commercio delle Marche Gino Sabatini è il nuovo vice presidente nazionale di Unioncamere, l’ente pubblico che unisce e rappresenta il sistema camerale italiano. La nomina è avvenuta a Roma, da parte dell’assemblea dei presidenti camerali.

“Oggi, per le Marche, si apre un ciclo nuovo. Mai, in passato, le Marche avevano avuto un rappresentante nell’organismo nazionale -precisa Gino Sabatini – e se siamo qui è grazie al lavoro di squadra messo in campo con le associazioni di categoria del territorio”.

“All’unanimità – aggiunge – abbiamo sempre indirizzato risorse importanti sul territorio regionale. In tre anni sono stati 33 i milioni di euro investiti. Anche il percorso di riorganizzazione del sistema camerale marchigiano ha fatto la sua parte nell’ottenimento di questo riconoscimento nazionale. In poco più di due anni le Camere di Commercio sono passate da cinque a una e da cinque a tre le aziende speciali, con un risparmio del 18% delle spese”.

“Per la Cna Picena – chiosano Arianna Trillini e Francesco Balloni, presidente della Cna territoriale di Ascoli e direttore della struttura operativa – una grande soddisfazione per una persona che è stata storica figura di presidente per la provincia, poi per la Cna regionale delle Marche. Quindi per la Camera di Commercio regionale, di cui è attualmente alla guida, e ora anche per questo ulteriore e importante incarico per il quale è stato nominato”.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...