Giornalisti cinesi scoprono la meraviglia della Macerata experience

MACERATA – In viaggio dalla Cina 6 giornalisti scoprono le meraviglie di Macerata dopo un intenso tour nelle 4 regioni colpite dal sisma. E’ approdata nel capoluogo la delegazione che fino al 18 marzo sarà in viaggio nel Centro Italia dopo aver attraversato Marche, Abruzzo, Umbria e Lazio.

Alla missione promossa dalla Regione Marche organizzata dal tour operator “Voglia d’Italia Tour” in collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri hanno preso parte i giornalisti Zhao Binran della testata che si occupa di soggiorni di studio all’estero “Education Media”, Ms. Zhou Tong accompagnata dal cameraman del canale televisivo specializzato in turismo “The Travel Channel” e i documentaristi Mr. Guo Quangang e Ms. Alina Guo.

Il progetto, partito il 10 marzo, dal titolo “Il turismo esperienziale nel cuore dell’Italia: scopri esperienze uniche tra
Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria” ha visto il gruppo toccare i più importanti centri delle regioni interessate per poi
arrivare oggi a Macerata in una tappa coordinata dall’Ufficio Turismo del Comune, dall’Ateneo e dall’Istituto Confucio.

Dopo una visita all’Istituto Confucio, all’Università e nel cantiere di Villa Lauri i giornalisti sono stati accolti dal vice
sindaco Stefania Monteverde a Palazzo Buonaccorsi. I protagonisti del tour hanno scoperto i tesori dei musei civici
meravigliandosi con l’esperienza della Galleria dell’Eneide, del tour virtuale in carrozza e di fronte alla magnificenza
dello Sferisterio.

“Abbiamo raccontato il nostro rapporto con Taicang e gli scambi culturali tra gli studenti delle scuole
delle due città – ha spiegato il vice sindaco Stefania Monteverde – una relazione proficua che porta avanti l’opera di Padre Matteo Ricci. Abbiamo raccontato la nostra Marca Maceratese come destinazione ideale per viaggi esperienziali di turisti cinesi che qui possono trovare una bellissima armonia tra natura e architettura”.

Dopo Macerata il gruppo ha proseguito la visita delle Marche ad Ascoli Piceno e per poi dirigersi nel Lazio.
Il 28 marzo si terrà nell’Ambasciata italiana a Pechino l’evento conclusivo nel corso del quale saranno proiettati i saluti videoregistrati dei quattro Presidenti di Regione. Nel videoclip alcuni dei più noti italiani residenti in Cina, provenienti dalle regioni coinvolte, raccontano i luoghi di formazione enogastronomici e turistici preferiti della propria Regione.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...