Giornata nazionale per le vittime sul lavoro, il sindaco di Pesaro Matteo Ricci: «Dalla parte dei lavoratori, della sicurezza e dei diritti»

PESARO – «Dalla parte dei lavoratori, della sicurezza e dei diritti», questa mattina il sindaco di Pesaro Matteo Ricci è sceso in piazza al fianco dei CGIL, CISL e UIL, all’indomani della giornata dedicata alle vittime sul lavoro.

«Quest’anno sono stati 677 gli incidenti mortali sul lavoro, con una media di quasi tre vittime al giorno. Numero inaccettabili per un Paese che, come ha ricordato il presidente Mattarella, fa del lavoro la base della vita democratica», ha commentato. «Garantire i diritti dei lavoratori deve essere un lavoro di squadra tra governo, enti locali, associazioni e sindacati, per un Paese più semplice, veloce e soprattutto sicuro».

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...