Grave incidente sul lavoro a Rotella, la Flai Cgil: “Il lavoro è un diritto e non deve essere mai soggetto a rischi”

eliambulanza

ROTELLA – Un grave incidente sul lavoro si è verificato in uno stabilimento di Rotella. Un uomo di 55 anni sarebbe stato travolto da un oggetto molto pesante. Sul posto sono intetrvenuti gli operatori del 118, i Carabinieri e gli addetti dell’ Ispettorato del Lavoro,. L’uomo ferito gravemente è stato trasportato in eliambulanza al Torrette di Ancona.

“Il primo pensiero -scrive Flai-Cgil – è diretto al lavoratore coinvolto nell’incidente; vogliamo stringerci a lui, e porgergli l’augurio di riprendersi al più presto”.

Daniele Lanni, Segretario Generale della Flai Cgil Ascoli Piceno dichiara: “In attesa che si faccia chiarezza su quanto accaduto, crediamo sia necessario esprimere la nostra preoccupazione per un altro incidente sul lavoro. La sicurezza sul lavoro è la priorità, e non può mai essere messa in secondo piano. In questo periodo storico capita troppo spesso che le necessità produttive ed economiche impongano ritmi di lavoro eccessivi, esponendo a dei rischi.”

“Dover sentire, ancora oggi, di episodi come questo fa sempre male al cuore. Il lavoro è un diritto -conclude Lanni- e non può e non deve essere soggetto mai a rischi. E’ compito di tutti tenere sempre alta l’attenzione sulla sicurezza sul lavoro, per non dover sentire di episodi come questo. Vogliamo, in conclusione, di nuovo esprimere la nostra vicinanza e solidarietà al lavoratore coinvolto, che speriamo di poter riabbracciare al più presto”.

 

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...