Concorso di Poesia

GROTTAMMARE – ANIMA: via libera del Tar delle Marche.

Naturalmente non ci permettiamo di esprimere valutazioni sul valore architettonico della costruzione che verrà realizzata a Grottammare. ANIMA: il progetto di Tschumi per Grottammare: un polo per la cultura e le attività.

Pure confermiamo i dubbi sulla localizzazione dell’opera e sulle compatibilità economiche, specie per quanto attiene alla spese di gestione.
Avremmo preferito la destinazione delle risorse al recupero e restauro urbano ed ambientale del pregiato territorio delle Riviera delle Palme nella prospettiva della irrinunciabile realizzazione dell’omonimo Distretto delle Risorse Culturali.
Per dare avvio a questo fantastico progetto sarebbe sufficiente impegnare un piccolo importo ( circa 130 mila Euro) per l’effettuazione dell’indispensabile Studio di fattibilità.
Oltre tutto questa scelta consentirebbe di coinvolgere nell’iniziativa otto- dieci giovani laureati che, guidati da un esperto, provvederebbero all’effettuazione di questo studio.
Insomma, con una cifra irrisoria, si creerebbero nuove professionalità e si indicherebbe una architettura di provvedimenti entro cui, volta per volta, gli amministratori locali potrebbero individuare quelli più urgenti ed efficaci da finanziare, abbandonando il sentiero sterile di quelli episodici, puntuali e scoordinati.
Siamo certi che prima o poi si comprenderà l’esigenza di intraprendere questo percorso virtuoso.
La Sezione di Italia Nostra , convinta delle bontà di queste progettualità, continuerà a profondere il suo impegno, coinvolgendo la passione di giovani entusiasti ed innovativi.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...

Lascia un commento