Grottammare: in auto con arnesi da scasso, denunciati tre pugliesi fermati dalla Polstrada

SAN BENEDETTO – Tre pugliesi sono state denunciate per possesso di oggetti atti ad offendere e arnesi da scasso. Il blitz della polizia Stradale di San Benedetto è stato messo a segno in torno alle due di notte di questa notte per le vie di Grottammare. Nel corso del servizio di vigilanza e prevenzione sulle strade, gli agenti hanno notato due individui che alla vista della volante, hanno buttato a terra degli oggetti e sono scappati. Insospettiti dall’atteggiamento, i poliziotti li hanno inseguito che nel frattempo avevano raggiunto una terza persona a bordo di una Mercedes parcheggiata vicino.

Le tre persone sono state identificate (provenivano da Bitonto, Goffia e Bari ed avevano vari precedenti per reati contro il patrimonio) e perquisite. Addosso non avevano nulla di particolare. La perquisizione della Mercedes, però, ha portato al rinvenimento di vari oggetti atti ad offendere e arnesi da scasso.

Le persone non hanno saputo giustificare la loro presenza e sono state denunciate. Inoltre è stata notificata alla Questura di Ascoli una nota in cui si chiederà il divieto di ritorno nel territorio nei confronti dei tre pugliesi.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...

Lascia un commento