Grottammare: donna picchiata durante i fuochi d’artificio della festa di San Paterniano

GROTTAMMARE – Brutto episodio a margine della chiusura della festa di San Paterniano. Una ragazza di trent’anni, di origine tunisina, è stata trovata a terra da alcuni passanti al termine dei fuochi d’artificio. Subito sono stati allertati i soccorsi e sul posto sono giunti i Vigili Urbani ed il personale sanitario della Misericordia.

Poi è stata trasportata all’ opspedale Madonna del Soccorso per le cure mediche. Secondo alcune indiscrezioni la donna sarebbe stata aggredita da un ragazzo per motivi ancora da chiarire. Sull’ episodio stanno indagando i Carabinieri della stazione di Grottammare.

 

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...