Concorso di Poesia

Grottammare – Estate 2015, spiagge libere più sicure.

Grottammare - Estate 2015, spiagge libere più sicure.

Sarà un mare più sicuro quello che accoglierà i bagnanti dell’estate 2015.

Rispondendo a una richiesta della Capitaneria di porto, il servizio di salvamento a mare è stato ampliato in termini di orario e di copertura dello specchio d’acqua, con due nuove torrette di controllo nelle spiagge libere più grandi della città.

La decisione è stata ratificata nel corso di una recente riunione tra amministrazione comunale e operatori balneari, alla presenza del Capitano di Corvetta Gianluca Oliveti della Capitaneria di Porto di San Benedetto.

Il servizio di sicurezza a mare nelle acque di Grottammare partirà nel week end del  6-7  giugno per proseguire regolarmente tutti i giorni dal 13 giugno al 6 settembre, con le seguenti novità:

 Ampliamento orario. Nei giorni di sabato e domenica che vanno dal 18 luglio al 16  agosto, l’orario del servizio di salvataggio verrà prolungato dalle ore 18 alle ore 19.

 Estensione del servizio nelle spiagge libere. Per tutto il periodo del servizio (giugno- settembre), è stata disposta la copertura della spiaggia libera n.30  a sud del circolo velico Le Grotte (tratto finale di viale colombo) con la presenza di un’apposita torretta di controllo; con l’ausilio di un’altra torretta di avvistamento, verrà garantita la copertura del servizio, dalle ore 10 alle 18, su 140 metri della spiaggia libera a nord di Grottammare, la n.31 in zona Fosso dell’Acqua rossa al confine con Cupra Marittima.

 Nuovo presidio di primo soccorso. Nella spiaggia libera numero 12 verrà attrezzato un presidio di primo soccorso, dotato di personale specializzato e defibrillatore semiautomatico. Anche qui, copertura totale del servizio di salvamento.

“Di fronte a richieste così importanti della Capitaneria di Porto, relative alla salvaguardia dei nostri cittadini e dei nostri turisti non potevamo rimanere inerti – afferma il sindaco Enrico Piergallini –. Nonostante manchino risorse economiche, abbiamo fatto il possibile per aumentare la sicurezza delle nostre spiagge, concentrando gli interventi di estensione del servizio e di ampliamento nei giorni e nei periodi di massima affluenza delle nostre spiagge”.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...

Lascia un commento