Grottammare, la poesia di Antonio Capriotti e la pittura di Piergiorgio Bamonti si fondono alla sala Kursaal


GROTTAMMARE – “Da dietro la siepe”, incontro tra un poeta e un pittore, Antonio Capriotti e Piergiorgio Bamonti. L’ appuntamento è fissato per domani, sabato 17 settembre alle ore 21.30, presso la sala Kursaal di Grottammare. Verrà proiettato il documentario (22 minuti, prodotto nell’ aprile 2015) di Marcello Lucadei, Mario Lucadei e Argeo Polloni. Il materiale è stato girato nell’autunno 2004, circa 5 anni prima della morte del prof. Bamonti, avvenuta, dopo lunga malattia, nel Maggio 2010.

Fa seguito alla mostra “ La Gioia e la sofferenza” tenutasi a Grottammare nel Gennaio 2015. Il Prof. Piergiorgio Bamonti, grottammarese doc, docente di scuola superiore e amministratore comunale tra gli anni 80 e 90, si è sempre dedicato con grande passione, fino agli ultimi tempi della sua vita, alla pittura e alla scultura, realizzando numerosissime opere che trattano vari temi con  diverse tecniche artistiche nelle varie fasi della sua vita .

L’amicizia tra il pittore Bamonti e il poeta Capriotti ha dato lo spunto per la realizzazione di questo documentario inedito che viene proiettato per la prima volta in pubblico, alla presenza del poeta Antonio Capriotti che declamerà alcune poesie e ricorderà Piergiorgio Bamonti insieme agli autori del documentario. A coronare la serata, saranno esposte alcune opere del pittore grottammarese, provenienti da collezioni private.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...

Lascia un commento