Concorso di Poesia

Grottammare: rendiconto 2017 per l’ultimo Consiglio del mandato Piergallini

GROTTAMMARE -Il rendiconto della gestione finanziaria dell’anno 2017 è argomento del prossimo e ultimo consiglio comunale dell’amministrazione Piergallini. La seduta è fissata a giovedì 3 maggio, alle ore 20, e come sempre i lavori del consesso potranno essere seguiti anche dal canale You Tube “Comune di Grottammare”. Alla discussione sul rendiconto, seguirà la proposta di ratifica di una variazione urgente di bilancio approvata lo scorso 26 aprile.

La gestione finanziaria dell’anno 2017 si è chiusa con un avanzo di parte “corrente” di 1.055.000 €. Nella delibera di giunta approvata il 9 aprile, la proposta di ripartizione prevede le seguenti voci:

35.000 € serviranno a ripianare il disavanzo generato dal passaggio ai nuovi principi di contabilità pubblica entrati in vigore nel 2015 e che dovrà essere ammortizzato con un piano trentennale di rientro attraverso miglioramenti annuali;

870.000 € dovranno essere accantonati a garanzia dei crediti di dubbia esigibilità;

70.000 € confluiranno nell’avanzo vincolato per spese correnti (si tratta di finanziamenti incassati ma non ancora spesi);

60.000 € sono destinati al fondo rischi ed oneri futuri, cioè spese che potranno verificarsi in futuro (esempio: rinnovi contrattuali).

Alla voce “investimenti”, invece, l’avanzo è di circa 330.000 €, da utilizzare nell’anno in corso e negli anni futuri.

Con il secondo punto all’ordine del giorno, invece, il Consiglio comunale affronterà una variazione di bilancio recentemente  deliberata dalla giunta comunale, che prevede la sottoscrizione di un partenariato finalizzato all’ottenimento di un contributo regionale di 54.000 € per rafforzare i sistemi di comunicazione telematica e l’utilizzo di un contributo di 5.000 € concesso dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno per la Sacra 2018.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...