Grottammare: tenta una rapina ad uno stabilimento balneare ma rimedia solo botte e scappa


GROTTAMMARE – Tenta una rapina ad uno chalet di Grottammare ma per pochi spiccioli rimedia tante botte. E’ accaduto ieri mattina intorno alle 6 in uno chalet del lungomare di Viale De Gasperi.

Il bagnino del Tucano, mentre stava alzando la serranda del bar che si trova all’interno dello stabilimento balneare si è sentito puntare un coltello alla schiena. Dietro di lui un uomo di circa 50 anni che, una volta entrato si è recato verso la cassa, trovando nel cassetto solo alcune monete.

Pensava di averla fatta franca ed invece, il bagnino ripresosi dallo schock iniziale lo ha bloccato. E giù botte tanto che il ladro nel tentativo di scappare si è ferito al bracco con il suo stesso coltello. Con fatica, però, è riuscito a fuggire.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri che hanno raccolto la testimonianza del bagnino ed ora stanno cercando di arrivare all’identificazione ed alla cattura del ladro.

 

 

 

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...