I Carabinieri arrestano giovane spacciatore a Porto d’Ascoli

SAN BENEDETTO – Blitz dei Carabnieri contro lo spaccio di droga in Riviera. I militari del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno arrestato un ventunenne di San Benedetto dopo avere rinvenuto nella sua abitazione in via Turati otto grammi di cocaina, un bilancino di precisione e diversi contanti, presumibilmente frutto di spaccio.

Un’ operazione di rilievo quella dei Carabinieri anche perchè il 21enne era incensurato, senza precedenti penali e non aveva mai avuto a che fare con le forze dell’ ordine. Insomma un insospettabile.

Il giovane è stato portato nella caserma di viale dello Sport dove gli è stato formalizzato l’arresto per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti e posto a disposizione dell’ Autorità Giudiziaria .

 

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...