I ragazzi del Liceo “G.D’Annunzio”, nell’ambito di un progetto di Alternanza Scuola-Lavoro, acquisiranno competenze nelle aree della manutenzione e dell’ufficio tecnico alla Mecaer Aviation Group

CORROPOLI – Il Liceo Scientifico “G.D’Annunzio” di Corropoli ha stipulato una convenzione, denominata “Al lavoro per orientarsi”, che vedrà otto studenti delle classi quarte dell’indirizzo Aeronautico impegnati presso lo stabilimento di Centobuchi della Mecaer Aviation Group, azienda specializzata nella costruzione di sistemi di atterraggio per aerei di medio-piccole dimensioni, nonché di cabine e componentistica per elicotteri.
Gli studenti, seguiti in qualità di tutor interno dal comandante Giacinto Zito,  docente del Liceo “G.D’Annunzio” e Direttore della Scuola di Volo dell’AeroClub di Ancona, ex pilota militare di F104 e per trent’anni in Alitalia, acquisiranno conoscenze e competenze nel reparto manutenzione e nell’ufficio tecnico dell’azienda, imparando a preparare ed emettere rapporti di lavoro, formulare ordini di acquisto,  redigere programmi di manutenzioni, registrare eventuali inconvenienti. Secondo il tutor aziendale, l’ingegner Izzi, il reparto consente ai giovani studenti, sia futuri ingegneri sia futuri piloti, di comprendere la centralità della manutenzione nella sicurezza e nella prevenzione degli incidenti aerei.
“Ringraziamo la Mecaer – ha dichiarato la Preside del Liceo Scientifico “D’Annunzio”, Nilde Maloni – per aver capito l’importanza che per noi riveste un’alternanza scuola-lavoro di valore ed in linea con il programma didattico, di cui dev’essere sempre un arricchimento. Poiché la molteplicità delle professioni coinvolte nel settore aeronautico è ben rappresentata all’interno di quest’azienda e va dall’ingegneria meccanica, alla manutenzione, al designer di interni di aeromobili, ci aspettiamo che i nostri studenti abbiano una concreta opportunità di sviluppo delle loro competenze sia in previsione di percorsi universitari sia come possibili immediati percorsi di istruzione tecnica superiore con particolare attenzione all’utilizzo di questi percorsi per trovare lavoro”.
La prima fase della convenzione, immediatamente operativa, prevede un impegno di sette ore in cinque giorni, la seconda fase in orario extracurriculare si svolgerà nei mesi di giugno e luglio.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...