I sambenedettesi Zefferino Guidi e Giuseppe Sanconcordio trionfano in Turchia nella Golden League di pesca sportiva


SAN BENEDETTO – Il circuito internazionale di pesca sportiva Surfcasting parla sempre di più sambenedettese. Gli atleti della Apsd San Benedetto Zefferino Guidi e Giuseppe Sanconcordio, infatti, hanno trionfato nel secondo trofeo internazionale di Surfcasting Sft, valido per il circuito Golden League e disputatosi presso la splendida spiaggia di Lara in Antalya (Turchia), ed organizzato dal Surf Fishing Turkiye del presidente Kadir Tozar (responsabile Golden League Turchia).

Alla gara con regolamento Catch and Realease (rilascio del pesce dopo la cattura) hanno partecipato circa cento pescasportivi. Oltre ai turchi erano presenti atleti provenienti da Olanda, Grecia, Spagna, Francia, Tunisia, Marocco, Inghilterra e gli italiani della Apsd San Benedetto: Andrea Angelico, Filippo Marcelli, Agostino Talamonti, Giovanni Venditti, Stefano Federici, Zefferino Guidi e Giuseppe Sanconcordio.

La manifestazione era articolata in due manche. La prima, anche a causa dei numerosi predatori in caccia, è risultata meno pescosa ma molto tecnica con la cattura di qualche sogliola, mormora, rombo, pagelli, triglie e pesci pettine ed è stata vinta dal duo spagnolo Sandra De La Fuente Sanchez/Juan Carlos Pelaez Gonzales con 293 punti su Zefferino Guidi/Giuseppe Sanconcordio con 155 punti, terzi i turchi Barbaros Hayrettin Balcik/Mehmet Tozar con 118 punti. Al quarto posto ecco Stefano Federici/Giovanni Venditti con 55 punti.

La seconda prova è risultata molto pescosa con la cattura di numerose mormore, ombrine, pagelli bastardi, gronchi, razze e triglie ed è stata vinta dalla coppia turca composta da Zafer Akyuz/Huseyin Ozgen con 1078 punti, secondo il corso Jean Isola con 983 punti, terzi Zefferino Guidi/Giuseppe Sanconcordio con 964 punti.

Nella classifica finale il duo sambenedettese Zefferino Guidi/Giuseppe Sanconcordio con 5 penalità ha conquistato la vittoria, precedendo i compagni di squadra Stefano Federici/Giovanni Venditti con 11 penalità, e gli spagnoli Sandra De La Fuente Sanchez/Juan Carlos Pelaez Gonzales con 19 penalità. Da segnalare anche il quindicesimo posto della coppia italo-turca formata da Andrea Angelico, atleta dell’ Apsd San Benedetto e Aykut Arican.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...

Lascia un commento