Il corto Anna dell’Associazione Artistic Picenum in finale del Sorriso RaiCinema Channel

GROTTAMMARE – Altro importante riconoscimento per lo short movie interamente ambientato nella città di Grottammare e che continua sempre più ad imporsi alla critica cineasta italiana. Notizie delle ultimissime ore è l’ammissione alla finalissima del premio “Sorriso Rai Cinema Channel”, previsto nei primi giorni di Maggio al Teatro Moderno di Roma.
L’ambito riconoscimento è patrocinato dal ministero italiano alla cultura ed al sociale ed inserito all’interno della 15esima edizione della kermesse “Tulipani di Seta”, festival internazionale della cinematografia sociale. L’ opera cineasta, che ha visto immortalate le indiscusse e peculiari  bellezze della perla dell’adriatico, è opera del regista Vincenzo Palazzo ed ha visto la partecipazione della celebre attrice Daria Morelli, del fumettista Angelo Maria Ricci e di oltre trenta comparse del territorio piceno.
La kermesse finale capitolina vedrà la partecipazione, in qualità di testimonial, dell’attore Neri Marcorè e di svariati personalità del mondo delle istituzioni e dello star system nazionale. Fondamentale sarà la votazione on line al fine del risultato finale più ambito, possibile fino al 30 aprile   visualizzando il corto sulla piattaforma raiplay, seguendo il seguente link: ANNA
Profonda soddisfazione da parte di tutto lo staff dell’Artistic Picenum, ente policulturale che ha in Grottammare il suo quartier generale.
Una vivace e brillante neo realtà del terzo settore locale che affida al presidente Giuseppe Cameli un commento.
“L’opera di cortometraggio sociale Anna -dice- continua a stupirci e di questo siamo profondamente orgogliosi. Ciò che ci rende davvero entusiasti è quello di poter dare ulteriore visibilità alla città di Grottammare, attraverso l’arte nobile del cinema di qualità, attraverso il coraggio di parlare della tematica dell’Alzheimer. Ringrazio davvero di cuore tutti gli associati, l’amministrazione comunale, in particolare le figure del sindaco Enrico Piergallini e dell’ Assessore Monica Pomili, sin dall’inizio vicini al nostro progetto di supporto al regista Vincenzo Palazzo. Invito tutti i Piceni a visualizzare il link, perché la nostra non potrà essere un’ eventuale  vittoria personale ma solo un servizio innovatore da condividere  per la crescita di tutta la nostra collettività”.
Nelle prossime settimane seguiranno iniziative di promozione e valorizzazione alla visione del cortometraggio, in collaborazione con la Città di Grottammare.

Commenti


commenti

Articoli Correlati

Loading...