Il gospel americano di The Harlem Voices a Monteprandone

MONTEPRANDONE – La magia del Gospel americano arriva a Monteprandone. Venerdì 28 dicembre, nella sala Giovanni Paolo II della Parrocchia del Sacro Cuore di Centobuchi, si terrà il concerto dei “The Harlem Voices”. In tour in Italia con il proprio gospel che mescola soul, funky ed R’n’B, la formazione newyorkese, sarà guidata dal cantante e attore Eric B. Turner, protagonista in numerosi musical di Broadway, film, serie tv e pure del ballo inaugurale della presidenza Obama.

La band è costituita da sette elementi: cinque voci a cui si affianca una sezione ritmica costituita da tastiera/basso e batteria. Leader incontrastato, Eric B. Turner è cantante di grande esperienza (si è esibito, tra gli altri, con Anthony Hamilton, Anita Baker e Chaka Khan), da alcuni anni lead singer nei Temptations e Drifters, attore e musicista in diversi musical di Broadway (Sunfish-The Musical, Rent, Ain’t Misbehavin, Lil Shop of Horrors), film (Synecdoche, New York, American Gangster) e serie televisive (Law & Order, CSI:NY) e si è esibito anche durante il ballo inaugurale della presidenza di Barack Obama nel 2009.

Il concerto, organizzato dalla Seventeen eventi in collaborazione con il Comune di Monteprandone e la parrocchia Sacro Cuore, è ad ingresso gratuito e avrà inizio alle ore 21:15. Per informazioni: www.seventeeneventi.it; telefono 3398207220; pagina Facebook: Seventeen  eventi.

The Harlem Voices nascono nel 2015 ad Harlem, New York, dall’unione di musicisti reduci da anni di lavoro e lunghe tournée all’interno di importanti formazioni gospel. Eric B. Turner, Pastore del Worship Center Church of Harlem e professore di Psicologia dello Spettacolo alla prestigiosa New York University, prende le redini del gruppo e ne fa un riferimento importante all’interno della comunità di Harlem, supportando le necessità locali attraverso una serie di concerti benefici.

Artisticamente i The Harlem Voices sono soliti dilatare i confini del gospel arricchendoli con sfumature r’n’b, soul e funky. Amano inoltre ballare e creare coreografie ad effetto: assistere ad un loro concerto è dunque un piacere anche per gli occhi, oltre che per le orecchie. Tutti i membri della band vantano oltre 20 anni di carriera musicale alle spalle, avendo militato in alcuni dei più prestigiosi gruppi gospel e calcato il palco insieme ad artisti di caratura mondiale (da Mariah Carey a Shakira passando per gli U2).

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...