“Il Governo garantisca aziende agricole colpite da maltempo, anconetano in ginocchio”, la richiesta del sen. Francesco Battistoni (Forza Italia)

ANCONA – “Siamo ancora alla conta dei danni causati dal maltempo e dalle raffiche di temporali che hanno colpito l’Italia, da nord a sud. In particolar modo nell’anconetano, dove chicchi di grandine grandi come noci hanno completamente distrutto interi raccolti, vanificando mesi interi di lavoro”.

Inizia così l’intervento del sen. Francesco Battistoni commissario regionale di Forza Italia che aggiunge. “Purtroppo, ci stiamo abituando a queste circostanze, per questo, oltre alle richieste di definire le zone colpite in stato di calamità, per cui le Regioni coinvolte dovrebbero agire in fretta, è bene pensare ad un cambio di passo per il comparto, a cominciare dalla previsione di alcune formule assicurative”.

Pensare che l’agricoltura italiana possa sempre rialzarsi da sola è sbagliato e profondamente ingiusto. Il Governo -conclude il sen. Battistoni- si faccia garante dei tanti agricoltori che con passione e grande fatica non hanno mai smesso di garantire a tutti gli italiani e non solo, il miglior cibo possibile da portare in tavola”.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...