Il passaggio di Marco Curzi alla Lega, il Partito Socialista risponde: “Il 30 dicembre aveva rinnovato l’iscrizione”

SAN BENEDETTO – “Sono sconcertato dalla scelta di Marco Curzi”. Il segretario provinciale dei Socialisti Francesco Maroni commenta così il passaggio dell’ex assessore alla Lega. “L’ho appreso dai giornali, il 30 dicembre aveva rinnovato l’iscrizione al Psi, pagando la sua quota. Cosa possa essere successo in una settimana per portarlo ad iscriversi dal Psi alla Lega non è dato sapere, ma posso dichiarare che nella sezione di San Benedetto finalmente si è fatta chiarezza”.

“Nei momenti cruciali -aggiunge Maroni- ha sempre fatto scelte personali, al di fuori delle indicazioni del partito. Alle ultime elezioni regionali, non ha appoggiato la lista dove erano presenti i candidati che venivano indicati dai Socialisti”.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...