Il programma odierno de L’Avvenimento in Piazza del Movimento Fides Vita

SAN BENEDETTO – Lunedì 9 agosto il Rosario, la Santa Messa e l’incontro sul libro “Mi sei scoppiato dentro al cuore” di Nicolino Pompei hanno aperto L’Avvenimento in Piazza, l’evento che si svolge fino al 15 agosto a San Benedetto, presso l’area dell’ex-Galoppatoio. La settimana di incontri, musica, giochi e testimonianze prosegue, nel pieno rispetto della normativa anti-Covid, mercoledì 11 agosto.

L’appuntamento è alle 10, presso la pineta di Viale Buozzi, per una grande e divertente caccia al tesoro per adulti e bambini. In serata, alle 18.30, ci sarà l’incontro dal titolo “Economia e lavoro: la sfida del cambiamento” con il prof. Luigino Bruni, professore universitario, fondatore, insieme al prof. Stefano Zamagni, della Scuola di Economia Civile, economista ed editorialista di Avvenire.

“Sono un economista e storico del pensiero economico, con crescenti interessi per l’etica, gli studi biblici, per la letteratura – afferma il professor Bruni – Interessi laterali che negli anni sono cresciuti a tal punto da cambiare la natura del mio mestiere, che è in continua evoluzione. Perché quando ho cercato di andare a fondo a quelle parole ‘economiche’ che mi avevano affascinato fin dai miei primi studi – benessere, felicità, mercato, dono, reciprocità, gratuità… – mi sono via via accorto che queste parole ‘prime’ sono troppo ricche e complesse per essere ben comprese e spiegate dalla sola scienza economica, neanche da quella economia che io stesso avevo contribuito ad essere più aperta ai temi sociali e civili.

Le singole discipline, tutte, muoiono quando cercano di passare dalla teoria alla vita. Per risorgere devono iniziare a dialogare con le altre discipline sorelle, perché i verbi che aprono la vita e la spiegano devono essere declinati alla prima persona plurale (noi)”.

L’incontro sarà occasione per approfondire le sfide che l’economia e il lavoro sono chiamate ad affrontare in un momento di crisi come quello che stiamo vivendo, un tempo che chiede sempre di più di rimettere al centro l’uomo
e i suoi bisogni. Continua la possibilità di visitare la mostra “Santi al lavoro. L’operare della Grazia nel tempo, nell’umano e nella carne degli uomini”, un percorso sulla vita di alcuni Santi, che si distinguono per aver vissuto, in modo appassionato e fecondo, l’esperienza del lavoro.

E ogni sera dalle 21.30, “Giochi senza frontiere”, coinvolgenti e simpatiche sfide in compagnia. Per tutte le informazioni www.fidesvita.org

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...