Il ricchissimo patrimonio culturale di Paolo De Bernardin donato all’Accademia Malibran

di Antonio De Signoribus

ALTIDONA – L’Accademia  Malibran di Altidona, fondata e diretta da Rossella Marcantoni, ha ricevuto in donazione il ricchissimo patrimonio culturale e musicale di Paolo De Bernardin , scomparso nel 2018. Nato a Cupra Marittima, nelle Marche, nel 1948, nel giugno del 1975 fondò una delle prime radio private italiane (Radio 102 di San Benedetto del Tronto). Successivamente aveva iniziato a lavorare per la rivista Popstere , nel 1980 era stato tra i co-fondatori del mensile Rockstar.

Ha collaborato a lungo con numerosi giornali, non sono passate inosservate le sue collaborazioni con L’Espresso e La Repubblica;  ha inoltre pubblicato libri, è stato direttore artistico e collaboratore attento di molti festival, ricordo perfettamente il suo contributo al Festival Ferré di San Benedetto del Tronto,  ed ha collaborato per oltre trent’anni, dal 1978 al 2011, con la Rai, conducendo programmi “storici” come StereonotteArchivi del suono Il Cammello di Radio Due).

E mi fermo qui, perché quello di Paolo Bernardin è  un curriculum tale da far impallidire chiunque…E la sua scomparsa ha lasciato un vuoto incolmabile  sul nostro territorio. Una profonda ferita.

“Il patrimonio-che ci ha lasciato il grande Paolo De Bernardin, dice Rossella Marcantoni– consiste in una vastissima biblioteca costituita da migliaia di volumi rari di letteratura italiana e straniera, poesia, musica, danza, teatro, cinema, cultura popolare di ogni genere e lingua, libretti d’opera, arti figurative, enciclopedie su temi e argomenti vari, dizionari tematici, atlanti e svariati testi di edizioni limitate introvabili, oltre a migliaia di CD di ogni genere musicale internazionale, vinili e spartiti musicali. Uno sterminato patrimonio culturale che arricchisce di molto L’Accademia, e  che potrà essere consultato da tutti”.

Paolo De Bernardin sarà ricordato con una tavola rotanda il 12 novembre. In quella occasione sarà inaugurata la sua Biblioteca e presentato il Premio Paolo De Bernardin 2023. E a seguire un concerto in sua memoria.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...