Il Soroptimist Macerata dona un’arnia didattica all’Istituto Agrario

MACERATA – Donazione del Soroptimist International Club di Macerata di un’arnia didattica all’Istituto Agrario. Il club, che ha sempre dato priorità ad iniziative da realizzare con scuole ed istituzioni, ha deciso di collaborare con l’IIS “G. Garibaldi” di Macerata, frequentato da circa 750 studenti e visitato annualmente da numerose scolaresche di altre scuole, dalla materna alla scuola media inferiore, e dove è attivo, già dallo scorso anno scolastico un corso specialistico per apicoltori destinato agli studenti dell’Istituto.

Nel 2021 il Soroptimist International ha festeggiato i 100 anni dalla sua fondazione a Oakland in California il 3 ottobre 1921, diffondendosi in pochissimi anni in varie parti del mondo (in Italia il primo Club è nato a Milano nel 1928). I vari Club si sono attivati per realizzare service che ricordassero quelle prime socie fondatrici che, oltre a sostenere l’avanzamento della condizione femminile e la tutela dei diritti umani, avevano mostrato particolare sensibilità per l’ambiente, salvando un bosco di sequoie in California.

In Italia, le Soroptimiste hanno scelto di realizzare progetti riguardanti le api, quali tutrici dell’ambiente e simbolo della salute degli ecosistemi, con la creazione o il potenziamento di “Oasi delle Api” e organizzando eventi di approfondimento sul loro mondo.

In questo contesto, il Club maceratese ha scelto di donare all’Istituto Agrario un’arnia didattica con vetro ed altre attrezzature connesse, per potenziare l’apiario già esistente e per mostrare a studenti e piccoli visitatori il mondo delle api.

La cerimonia di consegna del materiale si è svolta alla presenza della dirigente scolastica Maria Angerilli, della presidente del Soroptimist Club di Macerata Maria Leonori e dell’assessore alla Cultura del Comune di Macerata Katiuscia Cassetta.

Nel corso dell’evento il prof. Sergio Benedetti, docente di zootecnia, ha illustrato vari aspetti dell’apicultura, da quello strettamente scientifico a quello pratico-imprenditoriale. Erano presenti anche alcuni studenti dell’Istituto che, proprio il giorno precedente, avevano iniziato a frequentare il corso sull’allevamento delle api.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...