In fuga verso il 2023 e Premio Ferro di Cavallo: il 9 dicembre la cena a Porto Sant’Elpidio con tanti personaggi del ciclismo

PORTO SANT’ELPIDIO – Per i palati fini di ciclismo a Porto Sant’Elpidio, ecco alle porte il grande evento “In fuga verso il 2023” a cura della Gio.Ca. Communications e dell’amministrazione comunale elpidiense in programma venerdì 9 dicembre alle 20:00 presso il ristorante Perla sul Mare.

È il classico galà delle feste natalizie che attira tanti amici, appassionati e addetti ai lavori del ciclismo che non vogliono mancare alla manifestazione di fine anno che chiude il cerchio degli eventi ciclistici di Porto Sant’Elpidio.

Altro momento clou della serata, la consegna del premio Ferro di Cavallo ad alcuni ex campioni del ciclismo, imprenditori del territorio fermano, rappresentanti delle istituzioni, giornalisti, organizzatori di manifestazioni ciclistiche, nuovi campioni in erba del ciclismo e protagonisti di altri sport che si sono distinti per il lavoro e l’impegno nel mondo sportivo e non solo durante l’anno 2022.

La presenza dell’Uomo Gatto (alias Gabriele Sbattella, noto concorrente alla trasmissione Mediaset “Sarabanda” e tutt’ora giornalista sportivo e musicale) e quella di Luca Panichi (lo scalatore in carrozzina) va ad arricchire un parterre impreziosito da Francesco Moser, dall’ex cittì della nazionale Davide Cassani e da Gianni Solaroli (giornalista ed opinionista delle trasmissioni televisive dell’emittente 7Gold).

Per l’occasione verrà svelato il programma degli eventi ciclistici 2023 con il trittico di fine maggio a Porto Sant’Elpidio (26 cronometro individuale per esordienti, crono a coppie per allievi, juniores, under 23 e amatori, 27 gara juniores, 28 Granfondo Porto Sant’Elpidio al mattino e gare giovanissimi, esordienti e allievi al pomeriggio), il Papà Elio Gran Premio Giorgio Mare il 30 luglio per allievi ad Urbisaglia e la Granfondo dei due Santuari del Fermano il 15 ottobre.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...