In Norvegia l’esperienza giovanile Erasmus+ Nature Adventurism & Mental Health


GROTTAMMARE – Si sta tenendo in Norvegia l’esperienza giovanile Erasmus + “Nature Adventurism & Mental Health”, il progetto voluto da Alceste Aubert, erasmus project manager di Grottammare per i giovani italiani provenienti da Lombardia, Veneto, Marche e Abruzzo.

Il progetto è una esperienza giovanile che unifica i temi della consapevolezza ambientale e della salute mentale, dove tutti i partecipanti saranno coinvolti nell’ esplorare in modo sostenibile la natura, discutendo i suoi effetti terapeutici. Il focus strategico del progetto include la riconnessione con la natura, la salute mentale, l’internazionalizzazione e l’espressione creativa. Il progetto si svolgerà in un villaggio immerso nella natura, alle pendici meridionali degli altopiani di Skrim, con foreste profonde, fiumi e laghi tutt’intorno.

È un’area di importanza storica, accompagnata da un mistero inesplorato, natura selvaggia, tesori nascosti, antiche leggende e ricchezze naturali. Quale posto migliore per avviare una partnership per esplorare questi argomenti e metodi? Durante tutto il progetto i giovani svilupperanno abilità creative, civiche, sociali e di lavoro di squadra, incontrando e interagendo con persone di diverse nazioni, culture e origini.

Il progetto erasmus che dura 12 giorni coinvolgerà 10 paesi partners quali Italia (Academy Liszt Music Art) Egitto Portogallo Ucraina
Polonia Germania Norvegia Spagna Romania Lettonia con 50 partecipanti. Durante il progetto visiteranno siti locali UNESCO e luoghi speciali come Høyt & Lavt, un eco-turismo; faranno escursioni e caccia al tesoro sui laghi degli altopiani di Skrim con una giovane guida locale, utilizzando strumenti digitali come Action-bound,impareranno come navigare nella natura.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...