Istituzione della Zona Economica Speciale nei comuni del cratere sismico: il consigliere regionale Enzo Giancarli rilancia la proposta

ANCONA – Istituzione della Zona economica speciale (Zes) nei comuni del cratere sismico, il consigliere regionale, Enzo Giancarli, rilancia la proposta avanzata in una sua mozione del 2017 e presente nel “Patto per la ricostruzione e lo sviluppo della Regione Marche” del 2018 e ripresa in questi giorni dal consigliere regionale di Ap, Mirco Carloni.

«Ritengo quantomai opportuna la richiesta del consigliere Carloni affinché la Giunta regionale si mobiliti perché i comuni del cratere sismico siano riconosciuti Zone economiche speciali – ha affermato Giancarli –. Io stesso già nel 2017 in una mozione presentata insieme ai consiglieri Rapa e Marconi, chiedevo l’estensione delle agevolazioni fiscali previste per le Zes ai territori colpiti dal terremoto».

Le Zone economiche speciali, istituite in tutto il mondo, nascono con l’obiettivo di creare condizioni favorevoli in termini economici, finanziari ed amministrativi in determinate aree geografiche per vari motivi depresse o in crisi, affinché sia possibile per queste lo sviluppo delle imprese già operanti come anche l’insediamento di nuove attività.

«Uno strumento che si è dimostrato in molti casi efficace – sottolinea Giancarli – e che pare particolarmente adatto per il rilancio dei nostri territori dopo gli eventi sismici del 2016. Sappiamo infatti quanto lo scopo della ricostruzione non dovrebbbe essere solamente quello di affrontare l’emergenza specifica, ma anche quello di mettere in campo tutte le misure necessarie affinché i territori del cratere tornino ad essere popolati e ad avere un tessuto economico e sociale».

Non a caso nel 2018 nel “Patto per la ricostruzione e lo sviluppo della Regione Marche”, sottoscritto da istituzioni e parti sociali, è stata  inserita la possibilità di attivarsi per l’istituzione nell’area del cratere proprio di un regime paragonabile alle Zes.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...