L’ eccellenza della moda del Piceno targata Cna a Premier Vision di Parigi

ASCOLI PICENO – La filiera rappresenta il grande valore del made in Italy. Una filiera costituita per la gran parte da artigiani e piccole imprese con una forte connessione con il territorio che significa valore economico e sociale per il nostro Paese.  Per rappresentare questo valore e promuovere l’intera filiera della moda italiana, Cna Federmoda presenta a Première Vision Manufacturing (13 – 15 febbraio 2018 – Hall 6 stand Y14 – Parigi) grazie al supporto del MiSE e la collaborazione di ICE Agenzia il portale MoodMarket quale pilastro del progetto “manifattura italiana”.

Stile italiano, saper fare, sostenibilità, rispetto dell’ambiente e di chi lavora. Le imprese della Cna (settore moda) protagoniste della Fiera Denim Première Vision 2018. “In questa importantissima vetrina – spiega Doriana Marini, titolare della ditta Dienpi e presidente regionale di Cna Federmoda – il nostro progetto di sostenibilità nella produzione. Un passo importante erché garantisce che tutte le fasi del sistema produttivo siano realmente rispettose, non solo dell’ambiente ma anche per quello che riguarda il trattamento dei lavoratori e l’equilibrio famiglia-lavoro, argomento delicato e sensibile soprattutto per le donne lavoratrici. Un’azione etica e sociale ma anche di promozione per ribadire qualità a 360 gradi”.

A Premié Vision di Parigi, per il Piceno, sono presenti Doriana Marini (con la sua ditta Dienpi) e Laura Rosetti (Trapuntificio Le Trame).

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...