L’ Orchestra Filarmonica Marchigiana e il clarinettista Gabriele Mirabassi insieme per un tributo ad Antônio Carlos Jobim

CHIARAVALLE – La FORM insieme al clarinettista Gabriele Mirabassi per un tributo al grande cantautore-compositore brasiliano Antônio Carlos Jobim. L’Orchestra Filarmonica Marchigiana, all’interno della stagione sinfonica, tira fuori la sua anima “crossover” e dedica un programma a questo autore eclettico e sperimentalista, dagli interessi musicali che oltrepassano i limiti della bossa nova, genere da lui inventato. 

L’anteprima è lunedì 29 aprile al Teatro Valle di Chiaravalle, mentre il giorno seguente l’appuntamento è al Pergolesi di Jesi; i concerti vengono realizzati in collaborazione con l’Associazione Spazio Musica – Ancona Jazz. Con la FORM, sul palco il più “brasiliano” dei musicisti italiani, il clarinettista Michele Mirabassi, e direzione di Massimo Morganti che ha arrangiato i pezzi. Musicauna è il claim di questo ciclo, a sottolineare l’unicità della musica al di là delle sue varie forme di classificazione.

In programma Saudade do Brasil, Tempo do mar, Desafinado, Valse, A felicidade, Caminhos cruzados, Correnteza – Eu sei que vou te amar, Chovendo na roseira, Você vai ver, Se todos vossem iguais a você. Il concerto di Chiaravalle, come tradizione, è anticipato alle 21 dal momento introduttivo A ragionar di musica… riflessioni, informazioni, curiosità sul programma musicale della serata.

Biglietti a 12 euro, ridotto 10 (over 65, giovani over 19 e under 25, insegnanti, membri di associazioni iscritte all’albo associazionistico di Chiaravalle, abbonati alla stagione lirica e/o teatrale), 5 per le scuole (under 19). Per informazioni: biglietteria Teatro Valle mail teatrovalle@comune.chiaravalle.an.it, tel. 071/7451020.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...