La Cantina il Crinale di Castorano vince il concorso Amare il Falerio con il Falerio Pecorino 2019 Case Rosse

di Stefania Mezzina

CASTORANO – Il Falerio Pecorino 2019 “Case Rosse” dell’azienda vitivinicola Il Crinale di Castorano ha vinto il primo premo, “Calice Doc” del concorso “Amare il Falerio”, organizzato dalla Confartigianato Imprese Macerata – Ascoli – Fermo in collaborazione con l’Ais Marche (Associazione italiana sommelier), la Camera di Commercio delle Marche, Uno punto 5 Eventi.

Case Rosse ha preceduto “Il Ribelle” (cantina Bastianelli) e il “Palazzi” (Saladini Pilastri): la premiazione è avvenuta a Porto Sant’Elpidio, ed è culminata con una serata di degustazione in otto locali.

Si tratta di un bel riconoscimento per l’azienda, nata nel 2006, gestita da Antonella e Matteo Quitadamo, figli di Michele, che con la sua esperienza pluridecennale monitorizza tutte le fasi della produzione, partendo dal vigneto, nello staff anche Armando Neroni, Responsabile della produzione, mentre Pasquale Lamesta è responsabile marketing: è stato proprio quest’ultimo a ritirare il premio “Amare il Falerio”, con la titolare, Antonella Quitadamo.

Il Crinale nasce dall’esperienza della famiglia Quitadamo nel campo della coltivazione viticola e della commercializzazione dell’uva da vino in tutta Italia, iniziata negli anni ’70 -’80 con la vendita dell’uva da vino nel proprio ingrosso lombardo specializzato in frutta, e proseguita negli anni ’90, con l’esperienza sul campo nella cura di propri vitigni.

A partire da questa comprovata esperienza la famiglia Quitadamo ha voluto creare una struttura di vinificazione propria, nell’ambito della quale dare completezza alle esperienze conoscenze acquisite nella vitivinicoltura, con il desiderio di coronare una passione decennale: dedicarsi ad una produzione in proprio di ottimi vini che sia basata su un’approfondita conoscenza della particolare tipologia di coltivazione, nonché del prodotto uva e dei suoi peculiari tempi.

 

 

 

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...