La Carotte Polaire (Canada) all’Osteria Infinito di Grottamare

GROTTAMMARE – Venerdi 1 marzo alle 22,30 l’Oste Emidio in collaborazione della Seventeen Eventi ospiteranno La Carotte Polaire, artista proveniente dal Canada.

La Polar Carrot è una cantautrice che fonde la sua musica folk folk / dream con il circo, l’arte visiva, il teatro e la danza. In altre parole, combina opere musicali con una varietà di arti performative. Si propone pertanto al pubblico una vasta gamma di prestazioni di servizio intimo a spettacoli multidisciplinari di collaborazione per creare l’atmosfera autentica, coinvolgente e lenitivo carota polare nei suoi servizi, nonché per il suo primo album, mutaforma Cuori.

L’essenziale direzione artistica di La Carotte Polaire è di rendere felice il tuo cuore. Con ogni mezzo immaginabile e possibile, rendi il tuo cuore più leggero. Tradizionalmente, la musica è per il cantante liberazione, il benessere, rilascio emozionale: è il suo modo di vivere tutte queste emozioni forti senza il dolore è spesso causa di attaccamento.

Con un’avversione pronunciato per opere musicali inutilmente onerose e negative, Carota Polar si rifiuta di prendere la denuncia e la pietà raddoppiato l’ardore di fornire un’esperienza musicale emotivamente gratificante. (Per saperne di più su questa filosofia, consultare il blog ufficiale di La Carotte Polaire.)

La Carrot Polar è Claudia Laurin. Dopo un doppio DEC in musica e lingue moderne, diversi anni di lavoro nel campo delle arti e dell’intrattenimento, e un primo album originale, completa nel 2017 un AEC in Management nell’industria musicale. Affascinato dal mezzo in cui opera dal 2012, vuole offrire agli artisti emergenti di un migliore orientamento artistico e professionale per garantire i fan un’esperienza di qualità in tutti i sensi, e, da tutte le angolazioni.

Menù a partire da € 12 bevande escluse  oppure menù alla carta. Info & prenotazioni: Emidio  366 3405738

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...